World wide views 2015, già on line i primi risultati dei questionari

FIRENZE – Proseguono senza sosta - dopo una brevissima pausa - le consultazioni che vedono 100 toscani impegnati, in contemporanea ad altri cento tavoli in tutto il pianeta, a porre problemi e soluzioni sui temi del clima e dell'energia.

Temi cruciali anche per la nostra regione che è l'unica, insieme all'Abruzzo, a rappresentare l'Italia a livello mondiale.

I primi risultati, sulle risposte ai questionari sull'importanza e sugli strumenti per affrontare il cambiamento climatico, sono già consultabili on line.  

 

Segui l'evento su OpenToscana

 

I commenti sono chiusi