All’Acciaiolo va in scena lo spettacolo “Re-encontre”

All’Acciaiolo va in scena lo spettacolo “Re-encontre”

La Compagnia Simona Bucci e Fabbrica Europa presentano Re-encontre, spettacolo di danza e musica dal vivo. L’appuntamento è  per domani alle 20 al Castello dell’Acciaiolo a Scandicci (via Pantin, 63).

Re-encontre ha il patrocinio e il sostegno di Met Città Metropolitana di Firenze e del Comune di Scandicci. Interpretato da otto giovani performer di varia provenienza, è una nuova versione, nata dalla produzione originale presentata al festival Fabbrica Europa 2018. Lo spettacolo porta la prestigiosa firma del coreografo tibetano Sang Jijia.

Un lavoro pieno di forza e al tempo stesso raffinato ed evocativo indaga il rapporto tra corpo, spazio e #memoria. La musica #live del compositore Spartaco Cortesi dialoga e si fonde con la performance artistica, creando un senso di coralità e consonanza, intenso e significante. Al termine dello spettacolo seguirà un piccolo rinfresco.

Coreografia: Sang Jijia. Interpreti: Carolina Amoretti, Giovanfrancesco Giannini, Isabella Giustina, Claudia Mezzolla, Fabio Novembrini, Pietro Pireddu, Violeta Wulff Mena, Valentina Zappa, musica Spartaco Cortes.

Per info e prenotazioni: www.fabbricaeuropa.net , 055351599.

La Compagnia Simona Bucci e Fondazione Fabbrica Europa, con il patrocinio e il sostegno di Met Città Metropolitana di Firenze e il patrocinio del Comune di Scandicci propongono la seg edizione del progetto #Dance4Gardens, rassegna di danza e musica che coinvolge giovani artisti internazionali nella creazione di performance originali e itineranti, concepite per essere presentate in scenari inediti di alcune Ville storiche e in altri spazi dell’area metropolitana di Firenze.

L'articolo All’Acciaiolo va in scena lo spettacolo “Re-encontre” proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi