🎧Pnrr e bagni: fondi per la tecnologia, ma chi ci pensa ai ‘bisogni’ della scuola

🎧Pnrr e bagni: fondi per la tecnologia, ma chi ci pensa ai ‘bisogni’ della scuola

“Anche i fighi vanno in bagno” è il titolo provocatorio ma realistico di un post social pubblicato da Ludovico Arte  Preside presso l’Istituto Tecnico per il Turismo “Marco Polo” di Firenze.  Non di sola digitalizzazione si vive. Una riflessione sulla valanga di fondi del Pnrr e i servizi essenziali nelle scuole alla vigilia del nuovo anno e sui reali ‘bisogni’ del mondo della scuola.  Arte lancia anche una provocazione ai microfoni di Chiara Brilli. “Rendere i bagni ambienti di apprendimento”.

Di seguito il post social
ANCHE I FIGHI VANNO IN BAGNO
Con le risorse del PNRR nella scuola stanno arrivando fiumi di soldi. Si parla non di migliaia di euro e nemmeno di decine di migliaia di euro, ma di centinaia di migliaia di euro. Per innovare le tecnologie e gli spazi di apprendimento. Personalmente credo che cambiare la tecnologia e gli ambienti cambi la scuola e infatti al Marco Polo abbiamo fatto e stiamo facendo moltissimi investimenti su questo. Ma in questa storia di adesso qualcosa non torna.
Queste risorse forse non durano nel tempo, ma poteva essere l’occasione per avviare uno dei cambiamenti che il mondo della scuola richiede da tempo.
1. Aumentare gli stipendi di docenti e Ata
2. Ridurre il numero di alunni per classe
3. Aumentare gli organici, quelli ordinari e quelli funzionali, che consentono di migliorare la didattica e l’organizzazione delle scuole
4. Introdurre figure di sistema (progettisti, psicologi, architetti, ecc) che ci aiuterebbero davvero a cambiare le scuole
E poi una considerazione. Gli ambienti innovativi vanno benissimo. Ma se, noi e gli enti locali, pensassimo anche a sistemare le basi delle nostre strutture scolastiche? I bagni fatiscenti, le tubature vecchie, i soffitti che crollano, porte e finestre rotte, ecc. ecc.
Perché (e lo dico anche per la mia scuola) va bene tutto, vedere fantastici monitor interattivi fa figo, ma se poi tiri lo sciacquone del wc e l’acqua non viene giù, siamo di fronte a una società che non si prende cura delle persone nel modo giusto. Anche i fighi hanno il dannato vizio di andare in bagno.

L'articolo 🎧Pnrr e bagni: fondi per la tecnologia, ma chi ci pensa ai ‘bisogni’ della scuola da www.controradio.it.

🎧 Controradio News ore 8.00 – 12 agosto 2022

🎧 Controradio News ore 8.00 – 12 agosto 2022

Controradio News: ultim’ora, aggiornamenti, cronaca ed eventi in Toscana nella sintesi mattutina. Per iniziare la giornata ‘preparati’

Controradio news – Quattro medici e un infermiere del pronto soccorso dell’ospedale Santo Stefano di Prato sono stati iscritti nel registro degli indagati dalla procura nel fascicolo aperto per omicidio colposo in seguito alla morte di Jonathan Gaddo Giusti, 31enne deceduto a casa sabato 6 agosto circa due giorni Gdopo essere stato dimesso dal pronto soccorso.  La procura di Prato ha nominato due consulenti per effettuare l’autopsia, che si svolgerà nei prossimi giorni.
Controradio news – I vigili del fuoco si sono messi a difesa di una struttura turistica nel Fiorentino, nei pressi di Villa Castelletti di Signa dopo che un incendio di sterpaglie sviluppato nel territorio di Carmignano, in provincia di Prato, ha attraversato l’argine del fiume Ombrone e ha parzialmente interessato l’inizio di un bosco. Si sono verificati anche momenti di panico tra i villeggianti, riferiscono i vigili del fuoco.
Controradio news – Due uomini morti nelle acque antistanti i bagni Paradiso e Abetone a Lido di Camaiore (Lucca) nel tardo pomeriggio di ieri. Uno dei due era in mare più lontano dalla riva, l’altro più vicino alla battigia. Quando i bagnini li hanno visti sono intervenuti ma purtroppo non c’era nulla da fare.  In corso identificazioni e ricostruzioni dell’accaduto.
Controradio news – E’ “ovvio” che faremo campagna elettorale insieme con Calenda. Lo ha detto il leader Iv Matteo Renzi parlando con i giornalisti a margine del suo intervento al Caffè de La Versiliana a Marina di Pietrasanta (Lucca). A chi chiedeva del simbolo Renzi ha risposto: “Quando c’è un’idea forte, alta, nobile, non importa chi gioca centravanti e chi a centro campo, l’importante è che la squadra faccia goal”.
Controradio news – 78/o anniversario della strage di S. Anna di Stazzema, oggi le celebrazioni: ore 9:15 deposizione corone; ore 10:50 Sottoscrizione del Protocollo d’intesa per costituzione Rete dei Comuni toscani teatro di stragi ed eccidi nazifascisti; videomessaggio del presidente del Parlamento. Alle 15:30, alla Fabbrica dei diritti lo spettacolo virtuale “Segnale d’allarme. La mia battaglia” di Elio Germano: l’artista si collegherà anche in diretta con il pubblico (alle 16:30).

L'articolo 🎧 Controradio News ore 8.00 – 12 agosto 2022 da www.controradio.it.

🎧 Controradio News ore 8.00 -11 agosto 2022

🎧 Controradio News ore 8.00 -11 agosto 2022

Controradio News: ultim’ora, aggiornamenti, cronaca ed eventi in Toscana nella sintesi mattutina. Per iniziare la giornata ‘preparati’

Controradio News – Si sono aperte alle 7, con i rintocchi della Martinella, le celebrazioni del 78° anniversario della Liberazione di Firenze dall’occupazione nazi-fascista. Il suono della campana della Torre di Arnolfo di Palazzo Vecchio, che l’11 agosto 1944 annunciò alla città il ritorno alla libertà e alla democrazia, è il primo degli eventi in programma. Alle 9.45 in piazza dell’Unità italiana è prevista la deposizione di una corona di alloro da parte delle autorità civili, religiose e militari al monumento ai caduti di tutte le guerre. Al termine della cerimonia corteo fino a piazza della Signoria dove, alle 10.30, sull’arengario di Palazzo Vecchio, si terranno le celebrazioni ufficiali con interventi del sindaco, del presidente della comunità ebraica e della presidente dell’Anpi di Firenze.

Controradio News – E’ Paolo Gerli la vittima dello scontro avvenuto a Farneta. Nell’impatto il motociclista 57enne è stato sbalzato fuori dalla carreggiata finendo nella scarpata. I vigili del fuoco hanno aperto un varco nella macchia e recuperato l’uomo affidandolo al personale medico del 118 il quale purtroppo ne ha constatato il decesso. Una donna è morta invece in un incidente stradale avvenuto nel primo pomeriggio di ieri in A1, lungo la carreggiata nord nel tratto compreso tra il bivio con la ‘Panoramica’ e Barberino del Mugello, in provincia di Firenze. La vittima, da quanto appreso, viaggiava a bordo di un’auto coinvolta in un tamponamento insieme a un’altra vettura e a un tir.
Controradio News – Il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Pisa ha convalidato l’arresto e disposto la custodia cautelare in carcere per il 30enne che domenica scorsa ha ucciso con una coltellata un parrucchiere  davanti al suo negozio nei pressi della stazione ferroviaria pisana. L’uomo è accusato di omicidio premeditato. Lo ha reso noto la questura di Pisa.
Controradio News – Situazione critica in Lunigiana per l’irriguo. Il Consorzio Toscana nord ha pubblicato i dati relativi all’emergenza siccità in Lunigiana, in provincia di Massa Carrara: a preoccupare di più, in queste settimane, sono gli impianti irrigui a scopo agricolo che servono 1900 utenti (per 140 km di rete) che registrano una disponibilità della risorsa “sufficiente” solo per le zone di Fivizzano-Aulla e Bagnone-Villafranca, mentre è “insufficiente” per tutte le altre aree (Groppoli di Mulazzo, Caprio-Ponticello-Filattiera, e Piana di Filattiera).
Controradio News –  In merito all’eccezionale presenza di moscerini riscontrata in una parte del territorio del Comune di Orbetello (Grosseto) “la programmazione e l’esecuzione degli interventi di disinfestazione sono a carico degli enti locali, mentre alla Asl compete la vigilanza sugli stessi” e “quella di Orbetello è una situazione che crea sicuramente disagi alla popolazione e alle imprese ma non ha nessun risvolto per la tutela della salute pubblica”. Lo sottolinea Giorgio Briganti, direttore del Dipartimento di prevenzione dell’Asl Toscana sud est.

L'articolo 🎧 Controradio News ore 8.00 -11 agosto 2022 da www.controradio.it.

🎧 Controradio News ore 8.00 – 10 agosto 2022

🎧 Controradio News ore 8.00 – 10 agosto 2022

Controradio News: ultim’ora, aggiornamenti, cronaca ed eventi in Toscana nella sintesi mattutina. Per iniziare la giornata ‘preparati’

Controradio news – Evasione lampo dal carcere di Cuneo. Daniele Bedini, il falegname 32enne di Carrara accusato di aver commesso due omicidi poco più di un mese fa a Sarzana, è fuggito dal Cerialdo, ma è stato catturato in  mezzora dalla polizia penitenziaria e dai carabinieri. L’uomo aveva già tentato di evadere dal carcere di La Spezia. Ricondotto in cella, si trova ora in regime di massima sorveglianza.
Controradio news –  E’ morto investito da uno scooter mentre portava a fare una passeggiata il suo cane. E’ successo a Pistoia verso le 19.30 di ieri, in via Valdibrana. Il proprietario dell’animale, 65 anni, stava camminando a bordo strada, quando è stato investito da un 19enne trasportato in ospedale a Careggi dall’elisoccorso Pegaso.  Avviati gli accertamenti sulle cause e la ricostruzione della dinamica dell’incidente.
Controradio news – Uno scontro frontale tra due auto, una delle quali si è ribaltata, ha causato fortissimi rallentamenti al traffico ieri nell’area livornese. Sull’Aurelia è stata provvisoriamente chiusa la carreggiata in direzione sud con uscita obbligatoria allo svincolo di Montenero. Si sono registrati rallentamenti e code anche in direzione nord. Sul posto sono intervenuti il personale del 118 e i vigili del fuoco che hanno estratto una persona rimasta incastrata all’interno dell’abitacolo di una delle due auto coinvolte, poi portata al pronto soccorso.
Controradio news – La Fiorentina domenica prossima contro la Cremonese giocherà con il lutto al braccio per ricordare Alberto Orzan, uno dei campioni più titolati della storia viola – vincitore fra l’altro del primo scudetto e della Coppa delle Coppe -, che è scomparso a Firenze all’età di 91 anni. La camera ardente verrà allestita oggi nelle Cappelle della Misericordia in viale Milton a Firenze, i funerali giovedì alle 10,30 nella Chiesa del Sacro Cuore.
Controradio news – I funerali di Andrea Di Bari, regista, autore, drammaturgo e organizzatore di eventi culturali scomparso lunedì scorso si terranno invece questa mattina a Firenze alle 10.30 alla Chiesa di San Giuseppe (via San Giuseppe, dietro Santa Croce).
Controradio news – Torna a Firenze oggi nella sua sede tradizionale, in piazza San Lorenzo, dopo due anni di restrizioni anti-Covid, la Festa di San Lorenzo dalle 21. La festa è organizzata dal Centro commerciale naturale (Ccn) di San Lorenzo in collaborazione con Confesercenti e Confcommercio fiorentine, e il consorzio del Mercato Centrale.
—

L'articolo 🎧 Controradio News ore 8.00 – 10 agosto 2022 da www.controradio.it.

🎧 Controradio News ore 8.00 – 9 agosto 2022

🎧 Controradio News ore 8.00 – 9 agosto 2022

Controradio News: ultim’ora, aggiornamenti, cronaca ed eventi in Toscana nella sintesi mattutina. Per iniziare la giornata ‘preparati’

Controradio news – E’ stato necessario interrompere anche la circolazione dei treni sulla linea ferroviaria Livorno-Grosseto, tra le stazioni di Campiglia Marittima (Livorno) e Follonica (Grosseto), per fronteggiare il vasto incendio di sterpaglie scoppiato nel pomeriggio di ieri nel territorio di Campiglia Marittima che aveva spinto le autorità anche a chiudere la strada statale Aurelia in direzione sud. Nel pomeriggio le squadre di pompieri si sono schierate anche a protezione delle case.
Controradio news – La procura di Prato ha aperto un fascicolo per omicidio colposo, al momento contro ignoti, per far luce sulla morte di Jonathan Gaddo Giusti, il 31enne morto sabato 6 agosto in casa sua dopo essersi sentito male ma dopo che, appena due giorni prima, era stato dimesso dal pronto soccorso dell’ospedale cittadino.  Secondo quanto si apprende, sono in corso le acquisizioni delle cartelle cliniche e la procura di Prato potrebbe disporre presto l’autopsia.

Controradio news – Lutto nel mondo della cultura fiorentina. Andrea Di Bari si è spento nella serata di ieri. Malato da tempo, nelle ultime settimane le sue condizioni si sono aggravate in maniera irrecuperabile. Autore, regista di teatro e di documentari, organizzatore di eventi culturali, era anche appassionato di politica, di difesa dei diritti civili, della libertà e della giustizia. Lascia la moglie e due figli.

Controradio news – Dispetti e offese, anche razziste, ai vicini di casa stranieri, una famiglia del Marocco. Per questo la polizia ha arrestato a Lucca un’italiana di 60 anni per atti persecutori (stalking).  La famiglia  aveva fatto denuncia ma era comunque costretta da qualche tempo a vivere segregata in casa.  Il tribunale di Lucca ha convalidato l’arresto.
Controradio news – Il cadavere di un uomo è stato trovato ieri a Empoli all’interno di un furgone dopo la segnalazione di un passante. Il corpo è stato identificato come quello di Marco Sassi, 62 anni, originario di Firenze ma da tempo residente a Empoli. In realtà, secondo quanto emerge, viveva dentro un furgone adibito a camper, lo stesso al cui interno è stato trovato.
Controradio news – Permane  in Toscana una situazione di instabilità causata da infiltrazioni di aria più fresca. Oggi possibilità di isolati temporali nel pomeriggio sul basso aretino e sul basso grossetano.

—

L'articolo 🎧 Controradio News ore 8.00 – 9 agosto 2022 da www.controradio.it.