CAMBIAMENTI EPOCALI

La Juventus rompe gli indugi e muove il primo passo. Con un comunicatoapparso  nella serata di ieri i bianconeri hanno ufficializzato la sospensione degli stipendi per i mesi di marzo, aprile, maggio e giugno.

I commenti sono chiusi