Casa, Ceccarelli a Terranuova (Ar): “Nuovo bando da 3 milioni per autocostruzione”

Ceccarelli all'inaugurazione del cantiere di Terranuova nel febbraio 2019
Ceccarelli all'inaugurazione del cantiere di Terranuova nel febbraio 2019

FIRENZE - "In Toscana la Regione sta sostenendo con 2,6 milioni di euro 9 interventi di autocostruzione, per la realizzazione di 65 alloggi", a dirlo l'assessore regionale alla casa Vincenzo Ceccarelli che oggi ha partecipato ad un sopralluogo al cantiere di autocostruzione di Terranuova Bracciolini (Ar), nei pressi del centro commerciale di via Dalla Chiesa. Tra questi 9 interventi finanziati dalla Regione, 7 hanno avviato i lavori e sono attualmente in fase di realizzazione. "Vista la risposta positiva che abbiamo avuto dai territori - ha spiegato l'assessore - abbiamo deciso di rifinanziare questa misura nel prossimo futuro con un nuovo bando da 3 milioni".

Ceccarelli ha poi proseguito: "Esperienze come queste sono positive ed innovative perché vedono protagonisti attivi i futuri inquilini, riuniti i cooperative o associazioni. Questa tipologia di intervento è stata inserita nel panorama delle politiche regionali per la casa attraverso una misura sperimentale in favore del social housing, considerato innovativo e da valorizzare perché introduce una dimensione collettiva, che aiuta a superare la frammentazione sociale e l'emarginazione".

"L'autocostruzione e l'autorecupero - ha concluso - affiancano gli interventi tradizionali di edilizia popolare, per dare risposte differenziate ad una domanda che nel tempo si è sempre più diversificata".

 

I commenti sono chiusi