Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 15 giugno 2021

Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 15 giugno 2021

Controradio Infonews: ultim’ora, aggiornamenti, cronaca ed eventi in Toscana nella sintesi mattutina di Controradio. Per iniziare la giornata ‘preparati’.

CONTRORADIO INFONEWS – Al via l’edizione 2021 degli esami di Stato della scuola secondaria di secondo grado, con oltre mezzo milione di candidate e candidati. Ammesso il 96,2% delle studentesse e degli studenti. L’appuntamento è  alle 8.30, con l’avvio dei colloqui e la presentazione dell’elaborato, senza prova scritta. 30 mila i ragazzi e le ragazze coinvolti in Toscana.
CONTRORADIO INFONEWS – Un 17enne è stato accoltellato a Pisa, nel pomeriggio di ieri in pieno centro cittadino  in seguito a una tentata rapina compiuta da due individui.  Il giovane ha riportato ferite piuttosto gravi all’addome e in serata è stato sottoposto a intervento chirurgico, anche se non sarebbe in pericolo di vita. Sull’episodio indaga la polizia, al vaglio degli inquirenti anche le telecamere della videosorveglianza. Ferma condanna da parte del sindaco di Pisa e vicinanza al giovane e alla famiglia.  “E’ inaccettabile che a Pisa, in pieno giorno e in centro, possa accadere una cosa del genere”, commenta  Michele Conti.

 

Tre uomini di età compresa tra i 25 e i 50 anni sono stati arrestati dalla polizia con l’accusa di essere gli autori di una rapina avvenuta il 24 aprile scorso alle porte di Firenze, in via Vecchia di Pozzolatico a Impruneta, quando la giornalista Cesara Buonamici e il compagno furono rapinati degli orologi mentre erano nella loro auto. Due sono finiti agli arresti in carcere e uno ai domiciliari. Un quarto complice, destinatario di misura di custodia cautelare in carcere, è al momento ricercato.

La titolare e il gestore dell’orditura di Montemurlo (Prato) in cui il 3 maggio scorso è morta la 22enne Luana D’Orazio saranno interrogati dai magistrati della procura nei prossimi giorni. Insieme al tecnico manutentore, già ascoltato dagli inquirenti, sono i tre indagati per omicidio colposo e rimozione o omissione dolosa di cautele contro gli infortuni sul lavoro.

CONTRORADIO INFONEWS – Sono circa 400 i residenti in Toscana sotto i 60 anni che dopo aver fatto la prima dose di Astrazeneca circa tre mesi fa, hanno ricevuto il richiamo con vaccino Pfizer o Moderna. Lo fa sapere la Regione Toscana che calcola in circa 10.000, entro l’1 luglio, gli under 60 che dovranno ‘cambiare’ vaccino per il richiamo, dopo le nuove indicazioni del Cts su Astrazeneca.

I lavori di ammodernamento e sostituzione completa della centrale telefonica stanno creando disagi ai cittadini nel contattare il Cup dell’ospedale pediatrico Meyer a Firenze. In caso di impossibilità a chiamare, si invita a scrivere una mail a: prenotazioni@meyer.it, indicando un recapito a cui essere contattati.
CONTRORADIO INFONEWS – Ztl notturna estiva , proteste dei gestori dei locali, slitta l’approvazione in Palazzo Vecchio. La trattativa è aperta su parcheggi e servizi Soddisfatti invece i residenti. Il sindaco Nardella, che ha previsto l’inizio della Ztl notturna dal 24 giugno per tutti i giovedì, venerdì e sabato dalle 23 alle 3 nel “Piano per la movida sostenibile”, ribadisce «Finita l’emergenza non possiamo tornare al caos, dobbiamo riprendere le regole di sempre». Chiesto un tavolo di confronto che già ci sarà venerdì.

Arrivano importanti rincari sui rifiuti per chi abita nei comuni della Città metropolitana di Firenze e delle province di Prato e Pistoia. L’assemblea di Ato Toscana Centro  ha dato il via libera al piano economico finanziario 2021, che ovrà ripianare le perdite accumulate da Alia negli ultimi tre anni, pari a circa 51 milioni. Aumenti stimati dal 3 al 6%. 18 comuni hanno votato contro. Palazzo Vecchio rassicura: aumenti in linea con quelli dello scorso anno, con sconti sulla Tari per le imprese in difficoltà.

Divieto temporaneo di balneazione nella zona di mare antistante la spiaggia libera di Forte dei Marmi (Lucca). Lo prevede un’ordinanza del Comune dopo
i risultati di alcuni esami da parte di Arpat. Oggi Arpat svolgerà nuovi esami il cui risultato è previsto per il 17 giugno.

I lavoratori della Salvatore Ferragamo, la Rsu e la Filctem Cgil, hanno proclamano lo sciopero di un’ora di lavoro e presidio dalle ore 11 alle ore 12, davanti alla sede a Sesto Fiorentino/Osmannoro in via Mercalli angolo via Lucchese.

Davanti alla Prefettura, via Cavour ore 09:30, Sittel: sciopero e presidio di protesta promosso Slc Cgil (ore 9:30-11:30), 160 addetti in Toscana tra le sedi di Campi Bisenzio, San Miniato e Grosseto.

Piazzale G. Galilei ore 09:30 Terza tappa pubblica del ‘Laboratorio Belvedere’, passeggiata guidata gratuita, lenta e allegra, lungo il crinale di Forte Belvedere e giù per Costa San Giorgio fino a Ponte Vecchio. Iniziativa video ripresa per il progetto Laboratorio Belvedere e pubblicazione in rete a cura dell’Associazione Idra.

L'articolo Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 15 giugno 2021 da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi