Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 26novembre 2021

Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 26novembre 2021

Controradio Infonews: ultim’ora, aggiornamenti, cronaca ed eventi in Toscana nella sintesi mattutina di Controradio. Per iniziare la giornata ‘preparati’

 CONTRORADIO INFONEWS – Un 35enne è stato fermato dai carabinieri: secondo gli inquirenti sarebbe uno dei due uomini che mercoledì pomeriggio avrebbero aggredito e ucciso con un colpo di pistola Gianni Avvisato, 38 anni, ex personal trainer, davanti alla sua abitazione a Comeana, una frazione di Carmignano, nel Pratese. Si cerca il suo presunto complice: si tratta, da quanto appreso, di un 56enne. I militari si sono messi sulle tracce dei due presunti aggressori dopo le descrizioni fornite dai vicini, che avevano visto litigare sulla porta di casa la vittima con due persone Il fermato è stato portato in carcere in attesa della convalida da parte del gip. Proseguono le indagini sul movente.

Sarebbe tornato in Germania credendo di essere libero per scadenza della misura cautelare dell’obbligo di firma, con tanto di nulla osta da parte della polizia, anche se nel frattempo l’ordinanza gli era stata prorogata con l’arrivo della richiesta di estradizione dal Cile, pervenuta tardi ma in tempo utile, il 19 novembre. Così Rehinard Doring Falkenberg, 75enne tedesco accusato in Cile di crimini commessi ai tempi di Pinochet e arrestato il 22 settembre scorso a Forte dei Marmi (Lucca) su mandato di cattura internazionale, ha potuto tornarsene a casa sua, a Gronau nella Renania Settentrionale. La vicenda non ha mancato di suscitare le proteste dell’opinione pubblica cilena.

CONTRORADIO INFONEWS – La situazione dei contagi in Toscana “ci consente di poter pensare nelle prossime settimane a non avere restrizioni alla mobilità”. Lo ha detto Eugenio Giani, presidente della Regione. “In questo momento siamo fra le regioni meno contagiate d’Italia. Siamo come Toscana ormai prossimi alle 400 mila terze dosi”, ha osservato Giani sottolineando che “per la vaccinazione dei bambini dai 5 agli 11 anni la regione si sta organizzando “con i pediatri ma anche negli hub”.

CONTRORADIO INFONEWS: Intanto il sindaco di Firenze Dario Nardella starebbe studiando un pacchetto di misure per gestire lo shopping natalizio. Mascherina obbligatoria in centro, nei centri commerciali naturali, ai mercati e ai mercatini. E possibile ritorno come lo scorso anno, dei sensi unici pedonali in alcune strade.

CONTRORADIO INFONEWS: Un’ora di colloquio a Palazzo Medici Riccardi tra il prefetto Valerio Valenti e i portavoce del Coordinamento unitario dei Comitati cittadini fiorentini.  Al centro
dell’attenzione il documento in sei punti stilato dal Coordinamento e già consegnato al sindaco Nardella e agli assessori. Il prefetto, fanno sapere dal Coordinamento, ha assicurato il suo massimo impegno per trovare e avviare soluzioni ai problemi sollevati dai residenti.

L'articolo Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 26novembre 2021 da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi