Covid, Remuzzi: “30% pazienti ospedali potrebbero essere curati a casa”

Covid, Remuzzi: “30% pazienti ospedali  potrebbero essere curati a casa”

Intervista con prof GIUSEPPE REMUZZI, direttore ricerche farmacologiche Istituto Mario Negri di Milano, che dice. “va quantificata la carica virale degli asintomatici che nella massima parte non sono contagiosi”

ASCOLTA L’INTERVISTA

L'articolo Covid, Remuzzi: “30% pazienti ospedali potrebbero essere curati a casa” proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi