Da ex simbolo del Fascismo a Casa della Memoria, Brenda Barnini: «Un luogo fondato su rispetto, conoscenza e comprensione»

Inaugurato lo storico edificio risalente al 1932: da struttura decadente a centro culturale per la frazione di Santa Maria con una particolare attenzione alla storia del ‘900. Investimento totale di 400mila euro

I commenti sono chiusi