Dal 20 al 24 giugno 2018 – ETNICA XXI edizione

Dal 20 al 24 giugno 2018 – ETNICA XXI edizione

Il festival è arrivato alla ventunesima edizione, e come ogni anno presenta un programma denso di musica dal 20 al 24 giugno. Di seguito i primi concerti della nuova edizione.

Mercoledì 20 giugno ore 21.30
Piazza Giotto, Vicchio (FI)

Gino Paoli & Danilo Rea
Con la speciale partecipazione dei FUNK OFF.Prosegue il successo dell’avventura live di Gino Paoli e Danilo Rea, con lo spettacolo “Due come noi che…”, un concerto unico, a base di voce, pianoforte e improvvisazione. Un prezioso esempio, di come due artisti assoluti possano interpretare in modo innovativo alcuni classici della storia della musica italiana e internazionale, con una scaletta aperta che spazia tra le canzoni più amate di Gino, chicche dei cantautori genovesi, l’omaggio alla musica napoletana e a quella francese. Il concerto sarà anche l’occasione per gli spettatori di avere un assaggio dal vivo del nuovo lavoro di Paoli e Rea, sempre alla ricerca di nuovi stimoli e sperimentazioni musicali: Gino e Danilo sono infatti al terzo capitolo della loro avventura musicale in duo – dopo i fortunati “Due come noi che” e “Napoli con amore”, è di recente uscita “3”, dedicato ai capolavori della musica francese.

Giovedì 21 giugno ore 21.30 
SuRealistas

Fra il “realismo del Sud” e gli azzardi visionari e onirici in musica, attraversano la tradizione ispanica ed ispanoamericana, l’inarrestabile ritmo del flamenco, i nostalgici tanghi, le intimità cantautoriali ed i ritmi afrocubani, per sconfinare in sentimenti jazz e in “frenesie da bailanta”, senza mai allontanarsi dalla loro idea di musica, fatta d’ironia, esuberanza e interazione con il pubblico. In Italia dal 2005, da sempre come una grande famiglia, i SuRealistas, scoprono qui profonde radici di appartenenza.Originariamente composti dai tre fratelli argentini Jeremìas, Joaquin e Agustìn Cornejo, sono attualmente un ottetto che conta elementi di provenienza dalla Toscana e dal nostro Meridione.

Venerdì 22 giugno

Bandabardò in concerto. Ore 21.30

Con i suoi oltre 1500 concerti e dopo 25 anni di attività, la Bandabardò può dirsi a buon diritto una delle live band più vitali in Italia. I suoi concerti sono feste straripanti d’affetto: il pubblico vi partecipa numerosissimo, cantando infaticabile ogni canzone, duettando continuamente con gli artisti sul palco, senza perdersi un solo verso, in uno scambio d’intesa che non smette mai di sorprendere la Banda stessa. E questo affetto si traduce in grandi numeri, grandi collaborazioni e una carta geografica che negli anni si è espansa a macchia d’olio dall’Italia all’estero.

Sabato 23 giugno
ore 21.00
Bandidas
Un progetto musicale tutto al femminile che unisce nel ritmo brasiliano la presenza di sole percussioni a coinvolgenti coreografie.
ore 21.30
Baro Drom Orkstar
Un mix esplosivo e coinvolgente che unisce tradizione e innovazione. Il power gipsy dance della Baro Drom Orkestar unisce musica klezmer, musica armena, pizzica salentina e balkan, il tutto suonato con una formazione atipica, priva di fiati, con un violino elettrico, fisarmonica e con una base ritmica, contrabbasso elettrico e batteria modificata.

PROGRAMMA COMPLETO

L'articolo Dal 20 al 24 giugno 2018 – ETNICA XXI edizione proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi