Dalla scuola agli ospedali: Indire stampa in 3D visori protettivi per medici e infermieri

Tutto è partito dal contatto che il nostro gruppo di ricerca ha avuto all’interno di 3D Print Covid 19, un gruppo su Facebook – spiega Lorenzo Guasti, ricercatore di Indire – che mette in comunicazione maker di varie parti d’Italia

I commenti sono chiusi