De Gara: le reazioni a “Eldorato” ci dicono che nella Chiesa è in atto uno scisma strisciante

De Gara:  le reazioni a “Eldorato”  ci dicono che nella Chiesa  è in atto uno scisma strisciante

Intervista con l’artista GIOVANNI DE GARA che sta portando il giro il suo progetto rivestendo le porte delle Chiese con il materiale di cui sono fatte le coperte termiche che vengono offerte ai profughi quando sbarcano sulle nostre coste

“Spulciando la pagina di Vatican news- scrive l’artista sul suo profilo FB-  mi sono messo a leggere i commenti al post che parla di Eldorato, per un attimo ho pensato di essere sul sito di Salvini, onestamente c’è qualcosa che ancora non capisco, c’è un corto circuito che produce un gran delirio, si parla di chiesa cristiana, ma si esclude completamente quello che diceva il suo fondatore. Signore Gesù Cristo, abbi pietà di noi. ”

Ecco alcuni dei commenti

https://www.facebook.com/vaticannews.it/videos/796118687560452/UzpfSTIwOTMzNDAyOTc2MTI5NzQ6MjQ5NzcwNDM0MDUwOTg5OQ/?modal=admin_todo_tour

questi i più rilevanti:

1 risposta
Silvio Cherchi
Silvio Cherchi Poi ci si stupisce se le chiese si svuotano… c’è un limite a tutto, con buonsenso e prudenza…
troppi cercano di fare i furbi, pochi o nessuno ci riesce…
4
Nascondi o segnala
Mi piace
· Rispondi · 3 g
Stefano Danesi

Fan più attivo
Stefano Danesi Sempre più in basso, meritiamo l’estinzione della popolazione europea
5
Nascondi o segnala
Mi piace
· Rispondi · 3 g
Michele Balen
Michele Balen Ennesima teatrata per sostenere il traffico di vite umane
Nascondi o segnala
Mi piace
· Rispondi · 2 g
Enrica Maina
Enrica Maina La mia casa è la chiesa cristiana.
Nascondi o segnala
Mi piace
· Rispondi · 2 g
Alberto Petracca

Fan più attivo
Alberto Petracca Ascoltiamo tutti con attenzione (io per primo) Don Tonino Bello
Nascondi o segnala
Don Tonino Bello – TANTI AUGURI SCOMODI…MIEI CARI FRATELLI!
YOUTUBE.COM
Don Tonino Bello – TANTI AUGURI…
Don Tonino Bello – TANTI AUGURI SCOMODI…MIEI CARI FRATELLI!
1
Mi piace
· Rispondi · 3 g · Modificato
3 risposte
Dorothea Wyss
Dorothea Wyss Pacchianate propagandistiche, situazione ormai alla frutta…. Ma chi si beve più tali baggianate!
1
Nascondi o segnala
Mi piace
· Rispondi · 2 g
Valeria Sanchez
Valeria Sanchez Lode al Signore Gesù Cristo⛪?
1
Nascondi o segnala
Mi piace
· Rispondi · 3 g
Rosanna Rivas
Rosanna Rivas Ci sono coperte per i terremotati grazie non solo Amatrice ma decine di piccole frazioni di 4 Regioni
5
Nascondi o segnala
Mi piace
· Rispondi · 3 g · Modificato
2 risposte
Elisabetta Morassutti
Elisabetta Morassutti Fai il bene e tienilo nel tuo cuore. Chi fa del bene, non ha bi sogno di pubblicità come questa.
2
Nascondi o segnala
Mi piace
· Rispondi · 3 g
Franco Colombo
Franco Colombo E una bella copertina dorata sulle porte delle ambasciate e consolati dei paesi che forzano quella povera gente a lasciare la propria terra? A quando?
5
Nascondi o segnala
Mi piace
· Rispondi · 3 g
Rosanna Rivas
Rosanna Rivas Gesù davvero siamo al delirio illumina la mente dei folli
1
Nascondi o segnala
Mi piace
· Rispondi · 3 g
Esmeralda Maria Maddalena Muharemi

Fan più attivo
Esmeralda Maria Maddalena Muharemi Grazie
Nascondi o segnala
Mi piace
· Rispondi · 3 g
Giovanni Franciosi Di Castelmediano
Giovanni Franciosi Di Castelmediano Ormai siamo al delirio
2
Nascondi o segnala
Mi piace
· Rispondi · 3 g
Stefano Ceniti
Stefano Ceniti Pubblicità ,pubblicità, fate il bene in silenzio
1
Nascondi o segnala
Mi piace
· Rispondi · 3 g
Damiano Cassani
Damiano Cassani Paganesimo 2.0…il dio migrante. Non serve aggiungere altro…
2
Nascondi o segnala
Mi piace
· Rispondi · 3 g
Maria Cristina Giovannetti
Maria Cristina Giovannetti Buona Idea
Nascondi o segnala
Mi piace
· Rispondi · 3 g
Rosanna Rivas
Rosanna Rivas Fare togliere questo scempio basta con padre Zanotelli che fa solo politica
1
Nascondi o segnala
Mi piace
· Rispondi · 3 g · Modificato
Ludovico Deutero
Ludovico Deutero Quando i preti perdono la fede in Dio, adorano gli uomini.
4
Nascondi o segnala
Mi piace
· Rispondi · 3 g
1 risposta
Davide Micheletti
Davide Micheletti facendo una approssimazione, sulla base dei dati attualmente validi per la produzione industriale di film plastici metallizzati/alluminati, ogni m2 di coperta termica corrisponde ad una emissione di 0.67kg di CO2 (equivalente). ovviamente al netto del trasporto, e senza considerare l’illuminazione e quanto necessario per portare le immagini fino a noi.
2
Nascondi o segnala
Mi piace
· Rispondi · 3 g
Mauro Bianchi
Mauro Bianchi Commenti da brivido. Abbiamo raggiunto un livello di cinismo tale che adesso si pretende che la Chiesa non si occupi di migranti (perché incredibilmente è considerata politica e non umanità) e neppure che abbia iniziative come questa. Nemmeno fossimo i…Altro…
6
Nascondi o segnala
Mi piace
· Rispondi · 3 g · Modificato
9 risposte
Rosanna Rivas
Rosanna Rivas Stanno perdendo il lume della ragione niente più preghiere ma agenda politica cattocomunista si parla solo di migranti un’ossessione chiaramente politica allora non andrò in queste Chiese il protagonista non è il
Migrante
7
Nascondi o segnala
Mi piace
· Rispondi · 3 g · Modificato
3 risposte
Loris Biasucci
Loris Biasucci Gesù, Maria, aiutate a salvate la Santa Chiesa!!??????
Nascondi o segnala
Mi piace
· Rispondi · 3 g
Rosa Levri
Rosa Levri Ma mettete i container dove stanno gli italiani terremotati,o i mercatini dove gli anziani frugano x trovare qualcosa… ma gli italiani sono carne da macello? Ma basta con questi clandestini, pensate ai cristiani che i musulmani stanno trucidando ogni giorno,ai bambini che squartano da vivi….i clandestini sono illegali e fuori legge
7
Nascondi o segnala
Mi piace
· Rispondi · 3 g · Modificato
6 risposte
Elisa Triglia
Elisa Triglia Signore guarisci la tua Chiesa, non vedi che e’ tutta in rovina?
6
Nascondi o segnala
Mi piace
· Rispondi · 3 g
3 risposte
Rosanna Rivas
Rosanna Rivas Ci sono coperte per i Cristiani bruciati vivi nella Chiese
4
Nascondi o segnala
Mi piace
· Rispondi · 3 g

 

L'articolo De Gara: le reazioni a “Eldorato” ci dicono che nella Chiesa è in atto uno scisma strisciante proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi