Del Ghingaro: “A Viareggio è tornata la politica”

Del Ghingaro: “A Viareggio è tornata la politica”

Viareggio, con un comunicato stampa, il sindaco uscente Giorgio Del Ghingaro, candidato per un secondo mandato, esprime soddisfazione per l’accordo raggiunto ieri con il Partito Democratico, in virtù del quale il Pd lo sosterrà alle prossime elezioni.

“Alcune settimane fa è iniziata una lunga e complessa discussione col Pd che, al termine del confronto, ha deciso di sostenermi alle prossime Amministrative – scrive Del Ghingaro –  La cosa, apparentemente naturale, contiene in sé degli elementi così particolari che la fanno diventare straordinaria”.

“In primo luogo – spiega il sindaco – c’è stato il ritorno della politica sulla scena viareggina. Già, la politica, quella cosa che negli anni s’era persa, mescolata, fino ad annegare nella palude dei rancori personali, delle rabbie tra le fazioni, dei livori consolidati nel tempo, che avevano fatto dimenticare le prospettive generali per concentrarsi sulle beghette di bottega, poco interessanti per chiunque, eccetto per quei pochi che le facevano diventare elementi imprescindibili di valutazione strategica generale”.

“Questa volta invece la politica ha prevalso, quella sana e pulita delle mediazioni e del buon senso, quella che tutela l’interesse dei cittadini, nell’ottica locale e regionale. La politica che governa le grandi questioni e che programma gli interventi da realizzare, guardando sempre in alto e avanti, pensando che ogni realtà locale si deve confrontare con aggregazioni più vaste, perché se nessuno è solo ed autonomo. Mi piace dire che questo accordo è frutto della buona politica che è tornata a Viareggio”.

L'articolo Del Ghingaro: “A Viareggio è tornata la politica” proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi