Disco della settimana: Foo Fighters “Medicine At Midnight” 

Disco della settimana: Foo Fighters “Medicine At Midnight” 

“Medicine At Midnight” è il nuovo atteso disco dei Foo Fighters, il decimo in studio, disponibile in versione CD, vinile e digitale

Medicine At Midnight” è stato anticipato dal  singolo “Shame Shame” (presentato al Saturday Night Live), dal brano “No Son of Mine” (che termina con l’imprecazione “final f * ck you to 2020”), e dalla ballad “Waiting on a War”. 

Per celebrare l’uscita di “Medicine At Midnight”, i Foo Fighters pubblicheranno una serie radiofonica su Apple Music Hits divisa in sei parti: “Medicine At Midnight Radio”.

Ogni membro della band condurrà un episodio della durata di un’ora in cui parlerà delle proprie ispirazioni personali e rifletterà sul processo creativo legato all’album. I fan potranno sintonizzarsi ogni giorno a partire da lunedì 8 febbraio (dalle ore 16:00 PST / ore 01:00 di martedì), su Apple Music Hits (apple.co/FFRadio) e sul nuovo canale SiriusXM della band, “Foo Fighters Radio” (canale 105). Dave Grohl si è anche unito a Zane Lowe nel suo programma quotidiano “Apple Music 1” per parlare dell’album (ascolta QUI).

Parlando del disco in un’intervista Dave Grohl ha fatto sapere: “Anziché fare un altro album per adulti ho pensato ‘Fanculo, facciamo un album da festa. Molti dei nostri dischi preferiti sono caratterizzati da grandi riff e questo groove. Odio definirlo un disco funk o dance, ma è decisamente più energetico delle altre cose che abbiamo fatto finora ed è stato pensato per essere l’album della festa del sabato sera”.

Dichiarazione probabilmente esagerata, anche se effettivamente il disco (che già sta dividendo i fan) rappresenta un punto di svolta nelle produzioni della band, disco concepito prima del lockdown e per il quale si era preventivato un tour, come nelle parole della band, “festoso”.

Medicine At Midnight” è stato prodotto da Greg Kurstin e dai Foo Fighters, registrato da Darrell Thorp e mixato da Mark “Spike” Stent. I Foo Fighters oggi sono Dave Grohl, Taylor Hawkins, Nate Mendel, Chris Shiflett, Pat Smear e Rami Jaffee.

L'articolo Disco della settimana: Foo Fighters “Medicine At Midnight”  proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi