DRAGO SUPER, OK LIROLA E CASTRO, AFFANNO PEZZELLA

DRAGOWSKI – Si muove all'ultimo minuto sul rigore di Criscito e fa bene perché respinge il tiro dagli undici metri. Finale in crescendo prima su tocco beffardo di Milenkovic poi con un'ottima parata su Biraschi.

I commenti sono chiusi