Elezioni in Toscana: 731 richieste di voto a domicilio

Elezioni in Toscana: 731 richieste di voto a domicilio

Alle 10 di stamani sono pervenute alle Asl della Toscana 731 richieste complessive di voto a domicilio

Sono pervenute 280 richieste alla Usl Centro, 266 alla Usl Nord Ovest e 185 alla Usl Sud Est, secondo quanto comunica la Regione.
Per il voto a domicilio la Regione Toscana utilizza medici, infermieri e volontari delle unità di continuità assistenziali Uscar: gli incaricati raccolgono il voto a casa e consegnano le schede, riunite in una busta apposita, al presidente della sezione elettorale a cui saranno accorpati, per essere immesse nell’urna. Le sezioni speciali allestite fanno capo a quelle ospedaliere: 17 in altrettanti Comuni in tutta la Toscana. La circoscrizione di riferimento, e dunque la scheda e i candidati consiglieri che si possono votare, è quella del territorio in cui ricade l’ospedale.

L'articolo Elezioni in Toscana: 731 richieste di voto a domicilio proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi