Enogastronomica: l’eccellenza è servita! Alla Fortezza Da Basso

Enogastronomica: l’eccellenza è servita! Alla Fortezza Da Basso

Tre giorni di mostra mercato con 22 cooking show, masterclass e workshop La 7° edizione in scena dal 6 all’ 8 dicembre all’attico del padiglione centrale Firenze, 19 novembre 2019

La rassegna nata dopo l’esperienza della “Biennale” e organizzata da Confesercenti Firenze in collaborazione con Cia Toscana Centro, Legacoop Toscana, Consorzio Vino Chianti e Fisar Firenze, con il contributo della Camera di Commercio di Firenze – andrà in scena da venerdì 6 a domenica 8 dicembre 2019 alla Fortezza da Basso, al piano attico del padiglione Spadolini.

Come sempre la manifestazione  intende valorizzare le materie prime e i protagonisti del mondo enogastronomico toscano e italiano, mettendone in mostra le eccellenze produttive e raccontando la Toscana attraverso i suoi prodotti ed i protagonisti dell’arte culinaria, con 22 cooking show (tra chef stellati e pizzaioli di fama), degustazioni masterclass  e,  naturalmente,  anche una fornitissima e prelibata Mostra Mercato. Sono inoltre previsti  incontri con i produttori, degustazioni guidate di vino, olio e birra, e workshop su diversi prodotti, a partire dagli “spirits” made in Tuscany, con una particolare attenzione alle  tendenze del settore.

Enogastronomica, dicono gli organizzatori, “non si rivolge solo agli addetti ai lavori ma al grande pubblico di curiosi e appassionati, e con un occhio di riguardo a momenti interattivi a partire dalle  degustazioni guidate (curate da Leonardo Romanelli)”.   9 gli chef che cucineranno per i visitatori  (Cristian Borchi, Deborah Corsi, Ardit Curri, Andrea Perini, Stefano Pinciaroli, Maria Prost, Beatrice Segoni, Gentian Shehi ed Edoardo Tilli) e 13 i
pizzaioli (Giovanni Santarpia, Romualdo Rizzuti, Mario Cipriano, Marco Manzi, Michele Leo, Gabriele Dani, Matteo Aloe, Gabriele Tonti, Alfonso Vitale, Pierluigi Madeo, Michele Viceconte, Donato Menechella e Carmine Salzano).

Nelle sale degustazione, con l’aiuto di Fisar verranno raccontati alcuni dei vini più interessanti del panorama enologico toscano. Spazio anche all’olio, con assaggi a tema, e agli spirits made in Tuscany, con masterclass su vermouth e Negroni tenute dal barman Paolo Ponzo. In tutti gli eventi, prezioso è il supporto degli studenti degli istituti alberghieri “Aurelio Saffi” di Firenze e “Chino Chini” di Borgo San Lorenzo (Fi). 

Nei giorni di Enogastronomica, che ha il patrocinio delle Regione Toscana, della Città Metropolitana di Firenze, del Comune di Firenze e di Vetrina Toscana, verrà  allestito un momento speciale con gli chef fiorentini e toscani che hanno aderito all’iniziativa di solidarietà con Venezia – lanciata da Paolo Gori (Da Burde) e coordinata da Gemelli e Romanelli – di servire nei rispettivi ristoranti un piatto di baccalà mantecato e devolvere il ricavato a favore della ricostruzione post-allagamento.

Orari: venerdì 6 dicembre: 14.30 – 22 (area ristoro fino a mezzanotte) sabato 7 dicembre: 11 – 22 (area ristoro fino alle 23) 

L'articolo Enogastronomica: l’eccellenza è servita! Alla Fortezza Da Basso proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi