Firenze. La street art entra in carcere

Un grande murale sarà realizzato alla casa circondariale Mario Gozzini

I commenti sono chiusi