Firenze. Masaccio e Masolino visti da vicino per la prima volta

La Cappella Brancacci sarà restaurata ma il pubblico, anche disabile motorio, potrà salire sui ponteggi per ammirare i preziosi affreschi

I commenti sono chiusi