Firenze Prossima, come la immaginano i cittadini

On line il primo report dell’ascolto digitale tra spazi da recuperare, nuove pedonalizzazioni ed esigenze post Covid

I commenti sono chiusi