Greve in Chianti. Montefioralle, è borgo più bello perché vivo e abitato

E’ stata una festa partecipata da tanti cittadini quella che poche ore fa ha ufficializzato l’ingresso di Montefioralle nella rete nazionale “Borghi più belli d’Italia”. Il sindaco dedica il riconoscimento agli oltre novanta residenti che amano il loro paese e si fanno testimoni di bellezza, decoro, senso di appartenenza

I commenti sono chiusi.