I tecnici di Publiacqua hanno presentato al Consiglio dell’Unione comunale del Chianti fiorentino gli interventi per i prossimi tre anni

Acquedotto, fognature e depurazione, oltre 45milioni di euro di investimenti per potenziare la rete del Chianti. Programmato per San Casciano un impianto di depurazione da 14 milioni di euro complessivi

I commenti sono chiusi