Idee ‘ventenni’ da realizzare per la comunità. La Consulta dei giovani inizia a costruire il futuro di San Casciano

Nasce un nuovo organo consultivo composto da giovani tra i 16 e i 28 anni. Ieri sera il primo incontro nella sala consiliare con la partecipazione di circa 30 ragazzi disposti a dare forma all’iniziativa. Definiti i tavoli tematici e i primi passi: “inizieremo dalla stesura dello Statuto”

I commenti sono chiusi