Identificato cadavere donna in roulotte: è una quarantenne italiana

Identificato cadavere donna in roulotte: è una quarantenne italiana

E’ stata identificata la donna trovata morta in una roulotte domenica sera in un campo a Torre del Lago (Lucca). Si tratta, secondo quanto spiegato dagli investigatori, di Chiara Corrado, 40 anni, originaria di Pisa: viveva senza una fissa dimora nella provincia di Lucca.

La salma era in avanzato stato di decomposizione e i carabinieri di Lucca e Viareggio sono riusciti ad arrivare all’identificazione grazie ad un tatuaggio che aveva sulla spalla sinistra. Da una ricognizione fatta dal medico legale Stefano Pierotti è emerso poi che aveva una lesione in testa: questo confermerebbe che è stata uccisa. L’ipotesi è che possa trattarsi di un delitto passionale.

La quarantenne, sempre secondo quanto appreso, aveva dei parenti a Pisa: aveva fatto perdere le sue tracce da mesi e non risultano denunce di scomparsa. Nelle prossime ore potrebbe esserci sviluppi per la risoluzione del caso.

L'articolo Identificato cadavere donna in roulotte: è una quarantenne italiana proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi