“Il covid mette a rischio la tenuta del contratto sociale su cui si fonda la nostra convivenza”

“Il covid mette a rischio la tenuta del contratto sociale su cui si fonda la nostra convivenza”

“Con la crisi pandemica è nato un nuovo dispositivo di controllo sociale e bio-politico che si può definire la colpevolizzazione del cittadino. intervista con il prof . ANDREA MICONI, prof. sociologia IULM Milano

ASCOLTA L’INTERVISTA

L'articolo “Il covid mette a rischio la tenuta del contratto sociale su cui si fonda la nostra convivenza” proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi