Il fregio di Alfredo Fabbri è tornato nella sala del Consiglio comunale di Quarrata

Venti quadri distinti, collocati su tutte le pareti della sala

I commenti sono chiusi