Il Leocorno vince il Palio di Siena. Italiambiente aveva chiesto l’annullamento della corsa

Il Leocorno vince il Palio di Siena. Italiambiente aveva chiesto l’annullamento della corsa

Siena, Palio dell’Assunta corso con sei contrade ai canapi, c’è stata una mossa ‘lampo’ di appena 15 minuti, e nonostante partecipassero tanti cavalli esperti, ha vinto il Leocorno con Violenta Da Clodia, una femmina che era appena al suo quarto Palio, condotta dal fantino Giovanni Atzeni, detto Tittia.

Il Leocorno assapora una vittoria attesa 15 anni. La partenza ha impegnato i fantini tra i canapi solo un quarto d’ora, il tempo che la Chiocciola di rincorsa approfittasse di un attimo di disattenzione tra i canapi della rivale Tartuca.

Così il Leocorno è uscito per primo per poi mantenere la testa della corsa fino alla fine del terzo giro senza che nessuna delle contrade inseguitrici potesse impensierire Tittia e Violenta Da Clodia.

La Selva è giunta seconda a distanza. Cadute alla prima curva del Casato quattro contrade: Onda, Civetta, Giraffa e Nicchio.

Se per il cavallo Violenta Da Clodia si è trattato della prima vittoria in Piazza del Campo, per il fantino Giovanni Atzeni è la nona vittoria in 35 Palii corsi. Per lui nulla è cambiato tra il prima e il dopo stop imposto dalla pandemia; infatti, si tratta del quarto Palio consecutivo vinto: aveva infatti vinto entrambe le carriere nel 2019 nelle contrade di Giraffa e Selva, ed ha vinto entrambi i Palii di quest’anno, prima nel Drago a luglio e oggi nel Leocorno.

Un’impresa, quella di quattro Palii vinti consecutivamente che era riuscita in precedenza solo ad un fantino nella seconda metà dell’800: Pietro Rocchi detto Paolaccino. Avvenne tra il 1853 e il 1855. Si chiude così la stagione paliesca a Siena.

Lo svolgimento del Palio di Siena, era stato messo a rischio dal maltempo, tanto che la stessa mattina della manifestazione gli animalisti dell’Associazione Italiana difesa animali ed ambiente – Italiambiente ne avevano chiesto l’annullamento: “La sicurezza dei cavalli viene prima di qualunque altra cosa e per questo la pioggia di ieri rischia di lasciare strascichi sul tufo bagnato steso nella pista di Piazza del Campo a Siena e di conseguenza se questo dovesse succedere mette a rischio la sicurezza dei cavalli che già sono costretti a subire maltrattamenti e frustate prima e durante la gara. Per questo motivo invitiamo il sindaco di Siena a prendere in considerazione l’annullamento della corsa prevista per questa sera”.

Ma era arrivata subito la replica del Comune di Siena: “La pista appare già in buone condizioni, ma la sistemazione proseguirà nelle prossime ore prima del corteo storico e della Carriera, le previsioni del tempo di oggi appaiono confortanti, ma l’amministrazione monitorerà la situazione costantemente”.

L'articolo Il Leocorno vince il Palio di Siena. Italiambiente aveva chiesto l’annullamento della corsa da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi