Libri: torna “Bammm! Books & art” al Marino Marini di Firenze

Libri: torna “Bammm! Books & art” al Marino Marini di Firenze

Torna domenica 1 novembre, dopo la sospensione per l’emergenza Covid, l’iniziativa che lo spazio museale realizza in collaborazione con la casa editrice “Centro Di”.

Un museo trasformato in una sorta di mercato del libro, dove sarà possibile acquistare, da espositori provenienti da tutta Italia, volumi d’arte e d’artista.

Questa edizione della mostra mercato, spiega una nota, è dedicata agli anni ’80. Oltre ai libri, negli spazi dell’ex Chiesa di San Pancrazio sarà possibile trovare anche rarità di design, volumi autografati e copertine di dischi realizzate da disegnatori.

“Bammm! Books & art risponde a quella che è la vera missione di un museo – dice Patrizia Asproni, presidente del Museo Marino Marini di Firenze – “in particolare di un museo di arte contemporanea: disseminare cultura e culture, incoraggiare l’intersecare di tutti i settori che contribuiscono a produrre cultura. In un momento difficilissimo per il settore museale e artistico italiano intendiamo cogliere ogni occasione consentita dalle norme in vigore per mantenere viva e vitale la cultura”.

L'articolo Libri: torna “Bammm! Books & art” al Marino Marini di Firenze proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi