Manifestazione Firenze: nuove perquisizioni della Digos

Manifestazione Firenze: nuove perquisizioni della Digos

Agenti da 19enne arrestato per molotov e da altri 2 denunciati

Nuove perquisizioni della Digos nell’ambito dell’inchiesta sui disordini avvenuti a Firenze tra il 30 e il 31 ottobre per le proteste contro il Dpcm.

Questa mattina, su delega della procura di Firenze, gli agenti hanno eseguito perquisizioni domiciliari a carico di un 19enne residente a Lastra a Signa (Firenze) già arrestato per il lancio di bottiglie molotov, a carico di un 20enne residente a Firenze e di un 19enne residente nell’Aretino, che erano stati identificati nel corso dei tafferugli con le forze di sicurezza e denunciati per resistenza, a pubblico ufficiale e danneggiamento.

Le perquisizioni, spiega la questura, hanno portato al sequestro di “elementi indiziari” utili alle indagini.

L'articolo Manifestazione Firenze: nuove perquisizioni della Digos proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi