Modificare l’attività onirica per dormire meglio: in Toscana si studia “L’arte del sogno”

Giulio Bernardi della Scuola IMT di Lucca ha vinto 1,5 milioni di euro tramite i progetti europei ERC per studiare e capire cosa succede quando non dormiamo bene

The post Modificare l’attività onirica per dormire meglio: in Toscana si studia “L’arte del sogno” appeared first on intoscana.

I commenti sono chiusi