Muro lesionato della Montagnola. Donella Verdi (Frs): “A distanza di quasi due mesi ancora non sappiamo quali sono state le cause”

Muro lesionato della Montagnola. Donella Verdi (Frs): “A distanza di quasi due mesi ancora non sappiamo quali sono state le cause”

d74672 24 Settembre 2018

“E’ dall’agosto scorso – precisa la consigliera di Firenze riparte a sinistra Donella Verdi – che la Polizia Municipale ha segnalato le lesioni sul muro di sostegno della Montagnola e ha provveduto a transennare l’area occupando un’intera corsia di Via Baccio Bandinelli, angolo Via Mortuli.

L’Assessore Giorgetti per conto della direzione Ambiente ha risposto al mio Question Time che la problematica è stata presa in carico dalla competente posizione organizzativa del Verde del Quartiere 4 e che sta ancora, a distanza di quasi due mesi, effettuando le verifiche per individuare le cause.

Abbiamo fatto la stessa richiesta al Quartiere 4, che nonostante abbia preso in carico la questione, non ha fatto chiarezza sulla situazione.

Abbiamo posto domande precise: se sono state fatte indagini specifiche sulla natura delle lesioni e la loro causa, se vi siano situazioni di pericolosità per le infrastrutture soprastanti alla Montagnola, quali sono i tempi per l’esecuzione dei lavori.

A tutto questo – conclude Donella Verdi – sono state date risposte assai generiche e per niente esaurienti come la questione richiederebbe.

Alla Montagnola vi sono plessi scolastici e giardini pubblici molto frequentati, per cui intervenire con tempestività anche per evitare che le lesioni nel muro possano ulteriormente degenerare, è assolutamente necessario”. (s.spa.)

I commenti sono chiusi