Navicelli, cambiano destinazione i fondi per la conca di navigazione

Navicelli, cambiano destinazione i fondi per la conca di navigazione

Pisa, i sei milioni di euro che erano stati assegnati dalla Regione Toscana al Comune di Pisa nel 2019 per realizzare la Conca di navigazione lungo il Canale dei Navicelli cambiano destinazione.

È quanto stabilito da una delibera della Regione Toscana che approva la variazione presentata dal Comune di Pisa, in seguito alle difficoltà riscontrate dall’amministrazione, nell’individuazione di un soggetto privato interessato al co-finanziamento dell’opera ai Navicelli, come inizialmente previsto dal progetto.

Su richiesta del Comune di Pisa, i sei milioni di euro inizialmente previsti per il progetto di realizzazione della conca dei navicelli saranno ora dirottati ad altri interventi sul Canale, cioè al consolidamento di alcuni tratti di argine che presentano criticità strutturali.

È arrivato ieri l’ok da parte della Regione, che pur ritenendo il progetto iniziale di importanza strategica, per non correre il rischio di perdere queste risorse ha acconsentito al cambio di destinazione richiesto dal comune di Pisa a causa della mancata individuazione di un ente co finanziatore interessato a partecipare la progetto.

Un’occasione mancata per quella che poteva essere un’opera strategica finalizzata al rilancio dei cantieri navali pisani.

L’intervento iniziale infatti, finanziato con le risorse già assegnate alla Regione dal ministero deli trasporti e delle infrastrutture, prevedeva la realizzazione di una conca di navigazione all’intersezione tra il canale dei Navicelli e l’Autostrada A12, per consentire il passaggio di grandi imbarcazioni tra la darsena Pisana ed il Porto di Livorno.

l Canale dei Navicelli è infatti un punto cruciale che permette la lavorazione, la movimentazione e anche la manutenzione e il rimessaggio delle imbarcazioni di grandi dimensioni, grazie al suo ampliamento le grandi imbarcazioni avrebbero potuto passare agilmente tra la darsena Pisana e il Porto e gli yacht costruiti nell’area pisana potranno accedere con maggiore facilità al mare.

L'articolo Navicelli, cambiano destinazione i fondi per la conca di navigazione proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi