Parte a Firenze il progetto formativo, Digital Temporary Export Manager (D-TEM)

L’utilizzo di professionalità qualificate esterne all’azienda rappresenta uno strumento particolarmente efficace per raggiungere molte imprese che, pur avvertendo la necessità di una figura di supporto all’export, non sono ancora nelle condizioni di poterla assumere in pianta stabile

I commenti sono chiusi