PENSANDO A GENNAIO

Tempo di confronti in casa viola. Sull’immediato passato, sul presente, ma anche sul futuro.

I commenti sono chiusi