Polizia di Stato e Polizia Penitenziaria “gomito a gomito” per anticipare insieme la soglia di prevenzione della violenza di genere

A Firenze il Questore Maurizio Auriemma sigla un protocollo d’intesa con la direzione delle Case Circondariali di Sollicciano e Gozzini. Presente il Provveditore Regionale dell’Amministrazione Penitenziaria di Toscana e Umbria, Pierpaolo D’Andria

I commenti sono chiusi.