Si intestavano auto per darle in uso ad altri: multati per oltre 110.000 euro

Con il pretesto di un’attività di compravendita di auto, un cittadino macedone e un italiano, residenti nella provincia di Firenze, si erano intestati (separatamente) oltre 200 autovetture, che in realtà erano utilizzate da altri, anche per commettere reati di varia natura

I commenti sono chiusi