Stop impianti sportivi del Comune a ingresso libero

Stop impianti sportivi del Comune a ingresso libero

Firenze, Palazzo Vecchio, attraverso un’ordinanza firmata oggi, ha vietato l’accesso alle aree di proprietà comunale sulle quali si trovano impianti sportivi a libera fruizione, dal campetto di calcio a quello di basket, con l’obiettivo di tutelare la salute pubblica e in applicazione del divieto di attività sportive amatoriali che possano comportare assembramenti.

Gli uffici competenti, spiega una nota di Palazzo Vecchio, provvederanno ad attuare le chiusure delle aree degli impianti sportivi e a darne informazione con segnaletica sul posto ai cittadini.

Resta consentita la fruizione delle aree o percorsi attrezzati che possono essere utilizzati nel rispetto delle misure di contenimento del contagio (distanze di sicurezza interpersonale).

L'articolo Stop impianti sportivi del Comune a ingresso libero proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi