Fiorentina: Ribery miglior giocatore mese per Lega serie A

Fiorentina: Ribery miglior giocatore mese per Lega serie A

Montella. non mi aspettavo giocasse così tanto. Il francese sarà titolare anche domani, è la quinta partita di fila.

E’ l’attaccante francese della fiorentina Franck Ribery il primo vincitore del premio di ‘miglior giocatore del mese’ (Mvp), riconoscimento istituito dalla Lega di Serie A. Nel caso di Ribery sono stati considerati anche i primi due turni di agosto. Il premo verrà consegnato domani, allo stadio Franchi di Firenze, prima della partita Fiorentina-Udinese.
“Ribery ci ha dimostrato in questo avvio di stagione tutto il meglio del suo repertorio. Ha deciso di cimentarsi in un Campionato altamente tecnico e tattico come il nostro e con le sue giocate sta contribuendo ad innalzare la qualità delle partite della Serie A TIM. E’ un piacere che il primo MVP della stagione sia stato assegnato a un campione come lui”, ha dichiarato Luigi De Siervo, Ad della Lega Serie A.
Tra le principali caratteristiche, studiato con l’ausilio di rilevazioni statistiche (Stats, Opta e Netco Sports), che hanno permesso al numero 7 viola di vincere ci sono il fatto che nell’86% dei casi vince lui gli ‘uno contro uno’; contribuisce a accelerare la manovra e la ripartenza dei suoi; è il destinatario ideale per i compagni che devono effettuare lanci o passaggi.

“Rischio appagamento? Impossibile, stiamo trovando i giusti automatismi ma c’è ancora tanto da migliorare, e poi domani affronteremo una gara difficile contro avversario molto pericoloso”. Così Vincenzo Montella alla vigilia della partita con l’Udinese in programma alle 12,30 in un Franchi che si annuncia gremito, con oltre 30.000 spettatori, a conferma dell’entusiasmo che circonda la Fiorentina reduce da due vittorie di fila.
Fra i viola più attesi ovviamente anche  Franck Ribéry: in caso di conferma nell’undici titolare per il 36eienne campione francese sarebbe la quinta partita consecutiva. “Non mi aspettavo che giocasse con tanta continuità – ha ammesso Montella – l’augurio è che possa diventare il calciatore dell’anno del nostro campionato, sarà una bella sfida”.

L'articolo Fiorentina: Ribery miglior giocatore mese per Lega serie A proviene da www.controradio.it.

Crac Fiorentina, Cecchi Gori condannato risarcire 19 mln euro

Crac Fiorentina, Cecchi Gori condannato risarcire 19 mln euro

Il tribunale civile di Firenze ha condannato Vittorio Cecchi Gori a pagare oltre 19 milioni di euro di risarcimento danni nell’ambito della causa per responsabilità nell’amministrazione della vecchia società viola, promossa dalla curatela fallimentare dopo il crac della Fiorentina nel 2002.

La notizia è riportata oggi da Repubblica Firenze, dove si legge anche che il tribunale ha invece rigettato la richiesta danni nei confronti di Luciano Luna, Mario Sconcerti, Zerunian Sarkis, Ottavio Bianchi, Marco Vichi, Sergio Bartolelli e gli eredi di Ugo Poggi e dei componenti del collegio sindacale; i giudici hanno in sostanza ritenuto Cecchi Gori unico responsabile del dissesto che portò al fallimento viola.

Cecchi Gori è stato condannato anche a pagare le spese processuali verso la curatela, quantificate in 113mila euro. La stessa curatela dovrà invece rifondere le spese di lite, per decine di migliaia di euro complessivamente, a Luna e gli altri convenuti per i quali è stata rigettata la domanda di risarcimento danni.

L'articolo Crac Fiorentina, Cecchi Gori condannato risarcire 19 mln euro proviene da www.controradio.it.

Clima: 100 biciclette per illuminare facciata Palazzo Vecchio

Clima: 100 biciclette per illuminare facciata Palazzo Vecchio

La proiezione di alcune campagne per l’ambiente sulla facciata di Palazzo Vecchio a Firenze, grazie all’energia ‘verde’ prodotta da 100 biciclette e oltre 500 pedalatori: è l’iniziativa organizzata da Unicoop Firenze la sera del 27 settembre, a partire dalle 19, in occasione dello sciopero internazionale per il clima.

In piazza della Signoria saranno allestite 100 biciclette, ma chi vuole potrà portare la propria, e chiunque voglia pedalare contribuirà ad alimentare il videomapping proiettato sulla facciata di Palazzo Vecchio; la partecipazione prevista è di circa 500 ‘pedalatori’.

Le immagini, spiega una nota, avranno come protagoniste le campagne ‘L’Ambiente non è usa e getta’ di Unicoop Firenze e ‘Arcipelago Pulito’ di Regione Toscana, Legambiente ed Unicoop Firenze per pulire il mare dai rifiuti. Durante la serata, condotta da Carletto Dj, interverranno anche tanti comici e personaggi fiorentini famosi.

Uno spazio importante sarà dedicato allo sport: salirà sul palco, montato per l’occasione sull’arengario di Palazzo Vecchio, anche il dirigente della Fiorentina Joe Barone, mentre alcuni ragazzi delle squadre giovanili del club saliranno in sella e contribuiranno a dare energia (pulita) alla lotta contro i cambiamenti climatici.

L'articolo Clima: 100 biciclette per illuminare facciata Palazzo Vecchio proviene da www.controradio.it.

Calcio, Fiorentina; Ribery è arrivato in città: “Mi manda Toni”

Calcio, Fiorentina; Ribery è arrivato in città: “Mi manda Toni”

Franck Ribery è sbarcato a Firenze con un volo privato in compagnia della moglie, pronto per iniziare la nuova avventura con la Fiorentina.

Ad accogliere Ribery era presente il direttore tecnico viola Giancarlo Antognoni, oltre ai molti tifosi radunatisi all’esterno dell’aeroporto di Peretola, proprio per salutare il campione francese.

“Ho parlato con Luca Toni e mi ha detto che la Fiorentina è un club grande e che la città è bella. A me piace la città e in più so già l’italiano: mi aspetto grande affetto. Grazie per tutto”. Sono le parole che Franck Ribery ha rilasciato al sito ufficiale della Fiorentina.

“Questo è davvero un gran bel giorno, siamo tutti felici per l’arrivo di Ribery”, commenta così Joe Barone, l’uomo di riferimento del nuovo proprietario della Fiorentina Rocco Commisso. “Domani sera lo presenteremo a tutta la città – ha annunciato Barone – apriremo lo stadio Franchi perché tutti possano salutare Ribery, ci aspettiamo un Franchi pieno come merito questo campione”. Intanto Commisso è atteso per venerdì, per salutare il neo acquisto e spronare la Fiorentina in vista del debutto in campionato contro il Napoli.

Dal suo profilo Fb, anche il sindaco di Firenze Dario Nardella ha dato il benvenuto al fuoriclasse francese: “Siamo entusiasti del tuo arrivo alla Fiorentina e non vediamo l’ora di vederti in campo!”

Per il francese classe ’83 è prevista una mattinata all’insegna di visite mediche, incontri e firme, in attesa dell’ufficialità da parte del club viola.

L'articolo Calcio, Fiorentina; Ribery è arrivato in città: “Mi manda Toni” proviene da www.controradio.it.

Calcio, Fiorentina; Ribery è arrivato in città: “Mi manda Toni”

Calcio, Fiorentina; Ribery è arrivato in città: “Mi manda Toni”

Franck Ribery è sbarcato a Firenze con un volo privato in compagnia della moglie, pronto per iniziare la nuova avventura con la Fiorentina.

Ad accogliere Ribery era presente il direttore tecnico viola Giancarlo Antognoni, oltre ai molti tifosi radunatisi all’esterno dell’aeroporto di Peretola, proprio per salutare il campione francese.

“Ho parlato con Luca Toni e mi ha detto che la Fiorentina è un club grande e che la città è bella. A me piace la città e in più so già l’italiano: mi aspetto grande affetto. Grazie per tutto”. Sono le parole che Franck Ribery ha rilasciato al sito ufficiale della Fiorentina.

“Questo è davvero un gran bel giorno, siamo tutti felici per l’arrivo di Ribery”, commenta così Joe Barone, l’uomo di riferimento del nuovo proprietario della Fiorentina Rocco Commisso. “Domani sera lo presenteremo a tutta la città – ha annunciato Barone – apriremo lo stadio Franchi perché tutti possano salutare Ribery, ci aspettiamo un Franchi pieno come merito questo campione”. Intanto Commisso è atteso per venerdì, per salutare il neo acquisto e spronare la Fiorentina in vista del debutto in campionato contro il Napoli.

Dal suo profilo Fb, anche il sindaco di Firenze Dario Nardella ha dato il benvenuto al fuoriclasse francese: “Siamo entusiasti del tuo arrivo alla Fiorentina e non vediamo l’ora di vederti in campo!”

Per il francese classe ’83 è prevista una mattinata all’insegna di visite mediche, incontri e firme, in attesa dell’ufficialità da parte del club viola.

L'articolo Calcio, Fiorentina; Ribery è arrivato in città: “Mi manda Toni” proviene da www.controradio.it.