Coronavirus: l’interesse superiore e le limitazioni personali

Coronavirus: l’interesse superiore e le limitazioni personali

Intervista di Domenico Guarino all’avvocato Fabio Clauser di Aduc

La tensione che si sta creando tra lo Stato di diritto e lo stato di eccezione a seguito dei provvedimenti di urgenza adottati in questi giorni sta generando una frizione rispetto ai diritti generali sanciti dalla Costituzione, come la libertà di circolazione e la libertà personale. “Questi gravi limiti trovano fondamento nello stato di emergenza che si basa sul principio solidaristico”.

Ascolta l’intervista

L'articolo Coronavirus: l’interesse superiore e le limitazioni personali proviene da www.controradio.it.