AGiMus, ‘Pillole Musicali per l’Anima’ in ospedale in tempi Covid

AGiMus, ‘Pillole Musicali per l’Anima’ in ospedale in tempi Covid

🔈Firenze, un progetto di rete di AGiMus che si occupa di Musica in Ospedale in Toscana dal 1999 ed ha organizzato oltre 1.000 concerti in auditorium, sale d’attesa, reparti e corsie.

L’emergenza sanitaria legata alla diffusione del Covid-19 ha spinto però AGiMus ad immaginare un modo per portare la musica negli ospedali anche oltre la presenza fisica.

Si è pensato quindi di creare un sito internet, un contenitore di video unici ed inediti, che i musicisti AGiMus registrano pensando a chi a vario titolo si trova a frequentare l’ospedale: degenti, familiari, medici, personale sanitario. Un metodo intuitivo per fornire una guida rivolta a tutti nella scelta degli ascolti, dall’appassionato di musica a chi si avvicina a un compositore classico per la prima volta.

I video sono etichettati in base ad alcune indicazioni generali legate alle emozioni che il brano suscita e raccolti in quattro categorie: energia, relax, amore, meditazione.

Sarà semplice, in questo modo, trovare la musica più adatta al proprio stato d’animo del momento e ascoltarla in totale sicurezza dal proprio smart phone, computer o tablet. Anche attraverso i video ci piace rendere possibile un’interazione diretta con gli artisti: l’indirizzo agimus.firenze@agimus.it è a disposizione per chiunque abbia commenti, suggerimenti, domande o anche richieste di brani da aggiungere nella piattaforma.

“Ci piace pensare che la musica sia la ‘medicina dell’anima’ – dice AGiMus – e che attraverso questo sito, in qualunque momento, possa essere a disposizione di chi ha voglia di trovare un momento di gioia, svago, distrazione in sua compagnia”.

Il progetto coinvolge le sezioni AGiMus di Firenze, Grosseto, Livorno e Arezzo, le Aziende Ospedaliere della Toscana (AOU Careggi, Azienda USL Toscana Centro, Azienda USL Toscana Sud – Est e Azienda USL Toscana Nord-Ovest), numerose Istituzioni e Associazioni del territorio.

AGiMus si occupa di Musica in Ospedale in Toscana dal 1999 ed ha organizzato oltre 1.000 concerti in auditorium, sale d’attesa, reparti e corsie.

Gimmy Tranquillo ha raccolto le dichiarazioni di Luca Provenzani, Presidente di AGiMus Firenze:

INFO: https://pillolemusicaliperlanima.it/

L'articolo AGiMus, ‘Pillole Musicali per l’Anima’ in ospedale in tempi Covid proviene da www.controradio.it.

AGiMus, ‘Pillole Musicali per l’Anima’ in ospedale in tempi Covid

AGiMus, ‘Pillole Musicali per l’Anima’ in ospedale in tempi Covid

🔈Firenze, un progetto di rete di AGiMus che si occupa di Musica in Ospedale in Toscana dal 1999 ed ha organizzato oltre 1.000 concerti in auditorium, sale d’attesa, reparti e corsie.

L’emergenza sanitaria legata alla diffusione del Covid-19 ha spinto però AGiMus ad immaginare un modo per portare la musica negli ospedali anche oltre la presenza fisica.

Si è pensato quindi di creare un sito internet, un contenitore di video unici ed inediti, che i musicisti AGiMus registrano pensando a chi a vario titolo si trova a frequentare l’ospedale: degenti, familiari, medici, personale sanitario. Un metodo intuitivo per fornire una guida rivolta a tutti nella scelta degli ascolti, dall’appassionato di musica a chi si avvicina a un compositore classico per la prima volta.

I video sono etichettati in base ad alcune indicazioni generali legate alle emozioni che il brano suscita e raccolti in quattro categorie: energia, relax, amore, meditazione.

Sarà semplice, in questo modo, trovare la musica più adatta al proprio stato d’animo del momento e ascoltarla in totale sicurezza dal proprio smart phone, computer o tablet. Anche attraverso i video ci piace rendere possibile un’interazione diretta con gli artisti: l’indirizzo agimus.firenze@agimus.it è a disposizione per chiunque abbia commenti, suggerimenti, domande o anche richieste di brani da aggiungere nella piattaforma.

“Ci piace pensare che la musica sia la ‘medicina dell’anima’ – dice AGiMus – e che attraverso questo sito, in qualunque momento, possa essere a disposizione di chi ha voglia di trovare un momento di gioia, svago, distrazione in sua compagnia”.

Il progetto coinvolge le sezioni AGiMus di Firenze, Grosseto, Livorno e Arezzo, le Aziende Ospedaliere della Toscana (AOU Careggi, Azienda USL Toscana Centro, Azienda USL Toscana Sud – Est e Azienda USL Toscana Nord-Ovest), numerose Istituzioni e Associazioni del territorio.

AGiMus si occupa di Musica in Ospedale in Toscana dal 1999 ed ha organizzato oltre 1.000 concerti in auditorium, sale d’attesa, reparti e corsie.

Gimmy Tranquillo ha raccolto le dichiarazioni di Luca Provenzani, Presidente di AGiMus Firenze:

INFO: https://pillolemusicaliperlanima.it/

L'articolo AGiMus, ‘Pillole Musicali per l’Anima’ in ospedale in tempi Covid proviene da www.controradio.it.