🎧Firenze: nasce il museo dedicato al plastico ferroviario di San Giuliano

🎧Firenze: nasce il museo dedicato al plastico ferroviario di San Giuliano

Aprirà al pubblico domenica 29 maggio 2022 a Firenze un nuovo progetto museale dedicato all’immaginario del treno. Un plastico ferroviario di 280mq concepito e realizzato dall’appassionato lavoro di Giuseppe Paternò Castello di San Giuliano.

Il plastico ferroviario sarà visibile a tutti, domenica 29 maggio 2022, nella sede dell’ex cinema Ariston in Piazza degli Ottaviani a Firenze. Il progetto, ideato da HZERO, concepito come un dispositivo narrativo immersivo che prende vita a due passi da Santa Maria Novella, ruoeterà attorno al plastico di 280mq. Un connubio di artigianalità e alta tecnologia.

In podcast le interviste al sindaco Dario Nardella e a Alberto Salvadori, curatore di HZERO, a cura di Lorenzo Braccini. 

Nel plastico i treni Marklin percorrono scenari realistici e fantasiosi, dai paesaggi montani delle Dolomiti alle coste dell’Isola d’Elba, realizzati con grande attenzione ai dettagli. Il progetto nasce da un’idea di Giuseppe Paternò Castello di San Giuliano, che vi si è dedicato con passione  e dedizione a partire dagli anni Settanta.

“HZero nasce in quella che definirei come dimensione del sogno, un sogno di mio padre” ha spiegato Diego Paternò Castello di San Giuliano, figlio di Giuseppe e di Fiamma Ferragamo, all’evento di presentazione. “E’ un progetto che desiderava realizzare con grande determinazione – ha aggiunto – e in prima persona. Noi figli siamo felici di poter dare continuità e sviluppo a questo suo grande sogno. Negli ultimi anni di vita mio padre ha partecipato alla messa in forma iniziale del progetto; l’idea di poter cristallizzare oltre quarant’anni di lavoro e di passione in un museo nel cuore di Firenze lo emozionava profondamente”.

Il museo, che ha come curatore Alberto Salvadori, con progetto architettonico di Luigi Fragola, ed è sostenuto dalla Fondazione Fs, sorgerà negli spazi dell’ex cinema Ariston in piazza Ottaviani, a due passi dalla stazione ferroviaria di Santa Maria Novella. “Ci sono veramente tutti gli ingredienti per un bel progetto – ha affermato il sindaco Dario Nardella -, che guarda al passato ma è capace anche di avere uno sguardo sul futuro”.

L'articolo 🎧Firenze: nasce il museo dedicato al plastico ferroviario di San Giuliano da www.controradio.it.