Coronavirus: Arezzo, obbligo di mascherina anche se soli

Coronavirus: Arezzo, obbligo di mascherina anche se soli

Le multe sono fino a 400 euro. Il provvedimento va di pari passo con nuove pedonalizzazioni del centro storico nel weekend

Il sindaco di Arezzo Alessandro Ghinelli ha firmato questa mattina l’ordinanza che obbliga all’uso delle mascherine anche se si è soli. L’ordinanza è in vigore da domani. Si tratta, spiegano dal Comune di Arezzo, di un provvedimento più preciso, più restrittivo rispetto a quello del presidente della Regione Toscana Enrico Rossi dal momento che nell’atto di Ghinelli non c’è la frase “in presenza di più persone” e dunque l’obbligo è sempre in vigore quando si è all’esterno, anche quando si cammina da soli e all’aperto. Le multe sono fino a 400 euro. Il provvedimento va di pari passo con nuove pedonalizzazioni del centro storico nel weekend – per diluire la folla a passeggio – e la possibilità concessa gratuitamente ai locali fino al 31 dicembre di poter allestire più tavolini per evitare la presenza di assembramenti e consentire una maggiore fluidità del pubblico. In questo caso la pedonalizzazione extra scatterà da questo weekend.

L'articolo Coronavirus: Arezzo, obbligo di mascherina anche se soli proviene da www.controradio.it.