Nardella incontra la nuova sopraintendente Ranaldi

Nardella incontra la nuova sopraintendente Ranaldi

Firenze, ha preso servizio ieri, lunedì 7 novembre, la nuova soprintendente ai beni archeologici, belle arti e paesaggio della Città metropolitana di Firenze e le province di Prato e Pistoia Antonella Ranaldi.

“Benvenuta a Firenze e buon lavoro alla soprintendente Antonella Ranaldi. Abbiamo tanti progetti da seguire. Lavoreremo insieme con entusiasmo e concretezza nell’interesse di Firenze e di tutta la Città metropolitana“. Queste le parole del primo cittadino fiorentino, Dario Nardella, scritte su Twitter per accoglierla.

Nella mattinata di martedì 8 novembre, il sindaco di Firenze ha incontrato a Palazzo Vecchio la nuova soprintendente ai Beni archeologici, belle arti e paesaggio della Città metropolitana di Firenze e le province di Prato e Pistoia, che è succeduta ad Andrea Pessina. La sua nomina è stata uno degli ultimi atti dell’ex ministro Franceschini e, a dette delle sue dichiarazioni, sembra in linea con chi la ha preceduta.

Come si apprende da Palazzo Vecchio il primo cittadino fiorentino e la nuova sopraintendente, che ha già svolto lo stesso ruolo a Milano, hanno avuto un primo confronto iniziale, nel corso del quale hanno toccato i progetti più importanti per la città. L’incontro, si sottolinea dal Comune, “è stato positivo e fattivo”. Dario Nardella ha inoltre presentato la giunta alla Ranaldi.

L'articolo Nardella incontra la nuova sopraintendente Ranaldi da www.controradio.it.