Ex GKN, il 20 marzo Insorgiamo Tour al Teatrodante Carlo Monni di Campi Bisenzio.

Ex GKN, il 20 marzo Insorgiamo Tour  al Teatrodante Carlo Monni di Campi Bisenzio.

L’evento è organizzato da Collettivo di Fabbrica GKN, Scuola di Musica di Fiesole, TeatroDante Carlo Monni e Arci Firenze.Si svolgerà al Teatrodante Carlo Monni – Campi Bisenzio- Domenica 20 marzo ore 17:00. In programma il concerto dell’Orchestra Galilei della Scuola di Musica di Fiesole con Incursioni artistiche di David Riondino

“L’appuntamento di domenica 20 marzo evidenzia ancora una volta il grande rapporto che c’è stato tra la comunità tutta di Campi da quel 9 luglio quando arrivò la notizia della volontà di Melrose di chiudere lo stabilimento” ha descritto così il senso dell’appuntamento Matteo Moretti, RSU ex GKN.

“Continua il nostro percorso di di lotta, di convergenza e di contaminazione del territorio” ha proseguito Moretti. “La vertenza Gkn è tutt’altro che conclusa, siamo in una fase complicata, abbiamo sconfitto i licenziamenti in tronco ma in questa fase rischiamo di essere dentro ad un nuovo calcolo, quello del lento logoramento fatto di promesse e di cassa integrazione. Ci tutela un accordo importante al ministero, ma si sa gli accordi troppo spesso non vengo rispettati, troppe le aziende che sono state chiuse lentamente logorando i lavoratori con la cassa integrazione. Pe questo la lotta prosegue e prosegue abbracciando e coinvolgendo la cittadinanza e tutti quei mondi che ci sono stati vicini e che a loro volta vivono le loro di difficoltà. Uno di questi è il mondo dello spettacolo che da subito abbiamo incrociato nella nostra vertenza, attori, attrici, lavoratori che stanno dietro alle quinte che hanno subito in questi anni di pandemia problematiche economiche, lavoratori che come noi lottano tutti i giorni per un salario dignitoso e contro il precariato. Noi la chiamiamo convergenza, perché non esiste una fabbrica che si salva in un paese che vede lavoratori o interi settori della società che salvi non sono. Per questo bisogna unire gli sforzi e insorgere per una società più giusta e questo appuntamento, per tutti noi, sarà il 26 marzo a Firenze”.

Questo rapporto con il territorio è evidenziato dal sindaco di Campi Bisenzio Emiliano Fossi “Una bella collaborazione per un bellissimo appuntamento che dimostra quanto la vicenda Gkn abbia mobilitato e continui a mobilitare. È una vicenda di ingiustizia enorme che ha suscitato un senso di identificazione straordinario. Un anelito di giustizia attuale come non mai. Felici di esserci anche in questo passaggio come amministrazione e come Teatro di Campi.”

Al centro del programma dell’evento c’è il concerto dell’Orchestra Vincenzo Galilei della Scuola di Musica di Fiesole.   “La Scuola di Musica di Fiesole ha nel proprio DNA l’attenzione e la cura dell’interesse sociale, nel solco del pensiero del fondatore Piero Farulli secondo il quale “la musica è un bene da restituire”- dichiara il Sovrintendente della Scuola di Musica di Fiesole, dott. Alessandro De Sanctis –“ Per questo motivo la Scuola ha dato vita negli anni a molteplici progetti di insegnamento della musica in zone economicamente svantaggiate e realizza da alcuni anni iniziative di inclusione dei ragazzi portatori di disabilità nelle attività orchestrali.
Sempre per queste motivazioni sociali Il 21 giugno dello scorso anno, in occasione della Festa della Musica, gli allievi della Scuola hanno tenuto un concerto di ringraziamento del personale medico e sanitario nell’hub vaccinale del Mandela Forum. Nello stesso periodo mi sono messo in contatto con i rappresentanti sindacali della GKN per offrire la disponibilità a realizzare un concerto di solidarietà per le maestranze della GKN e le loro famiglie. Nel concerto di domenica 20 marzo a Campi: l’Orchestra Galilei – composta da 63 ragazzi tra i 13 ed i 22 anni – eseguirà la Serenata op. 44 di Dvořák sotto la direzione di Calogero Palermo, primo clarinetto della prestigiosa Royal Concertgebouw Orchestra di Amsterdam. Diretti da Edoardo Rosadini i giovani musicisti suoneranno poi la Sinfonia Incompiuta di Schubert, mentre la conclusione vedrà Rosadini sul podio e Palermo solista nel Concerto per clarinetto di Aaron Copland.”

Prenotazione obbligatoria, Ingresso gratuito a offerta libera in sostengo della CASSA DI RESISTENZA DEL COLLETTIVO FABBRICA GKN al link: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-insorgiamo-tour-campi-bisenzio-scuola-di-musica-di-fiesole-e-riondino-275548501987

Altrimenti presso il teatro- Biglietteria Teatrodante Carlo Monni piazza Dante 23 – Campi Bisenzio – FI- Tel 055 8940864 – E-mail: biglietteria@teatrodante.it

IL PROGRAMMA

L’evento è organizzato da Collettivo di Fabbrica GKN, Scuola di Musica di Fiesole, TeatroDante Carlo Monni e Arci Firenze.Si svolgerà al Teatrodante Carlo Monni – Campi Bisenzio- Domenica 20 marzo ore 17:00. In programma il concerto dell’Orchestra Galilei della Scuola di Musica di Fiesole con Incursioni artistiche di DAVID RIONDINO

Verranno eseguite:

  • Dvorak – Serenata op. 44– 25 Dir. Calogero Palermo
  • Schubert- Sinfonia Incompiuta D759 – 28’ Dir. Edoardo Rosadini
  • Copland- Clarinet Concerto – 16’ Clarinetto Calogero Palermo – Dir. Edoardo Rosadini

L'articolo Ex GKN, il 20 marzo Insorgiamo Tour al Teatrodante Carlo Monni di Campi Bisenzio. da www.controradio.it.