Donne e minori vittime di violenza domestica, tra lockdown e ripartenza

Donne e minori vittime di violenza domestica, tra lockdown e ripartenza

Attenzione delle istituzioni, della società civile e dei mezzi di comunicazione hanno permesso di affrontare l’aumento del rischio nel pericoloso contesto della convivenza domestica prolungata delle scorse settimane.

‘Il vero incremento di richieste di aiuto però ce lo aspettiamo adesso nella fase di ripartenza che vorrà dire anche aumento delle difficoltà nella creazione  di percorsi di autonomia personale ed economica per le vittime’ dice la vicepresidente del Centro antiviolenza Artemisia, Petra Filistrucchi ai microfoni di Chiara Brilli

L'articolo Donne e minori vittime di violenza domestica, tra lockdown e ripartenza proviene da www.controradio.it.