Incidente lavoro Prato: Valeria Fedeli (Pd), subito commissione inchiesta

Incidente lavoro Prato: Valeria Fedeli (Pd), subito commissione inchiesta

“La morte sul lavoro di Luana, lavoratrice e giovane mamma, stritolata da un macchinario, è un fatto inaccettabile”, Valeria Fedeli componente della commissione Lavoro del Senato

“Per tutta la mia vita sindacale mi sono occupata di lavoratrici e lavoratori tessili. E oggi da senatrice continuo a occuparmi di lavoro, di donne, di diritti e tutele. A pochi giorni dal 1 maggio, la morte sul lavoro di Luana, lavoratrice e giovane mamma, stritolata da un macchinario, è un fatto inaccettabile. La prima condizione per lavorare è lavorare in sicurezza. Eppure dall’inizio dell’anno questo è già il secondo incidente mortale in un’azienda tessile nella zona di Prato. Torno a segnalare, come già fatto nel settembre scorso, che il 31 ottobre del 2019 il Senato della Repubblica istituiva la Commissione parlamentare d’inchiesta sulle condizioni di lavoro in Italia, sullo sfruttamento e sulla sicurezza nei luoghi di lavoro pubblici e privati. A distanza di un anno e mezzo non solo non si è mai riunita ma nemmeno si è ancora costituita”.

Così la senatrice Pd Valeria Fedeli componente della commissione Lavoro del Senato. “Eppure in Italia – aggiunge – si continua a morire sul lavoro, ad ammalarsi e infortunarsi. Non solo per il COVID, che pure richiede un sistema di controllo e prevenzione specifico, ma anche, come successo alla giovanissima operaia impiegata nell’azienda tessile di Oste di Montemurlo in provincia di Prato, perché si finisce incastrati in un rullo. Questo non può accadere in un Paese civile. Bisogna mettere al centro la sicurezza sul lavoro, la prevenzione, la manutenzione, la formazione”.

“Sono sconvolto dalla tragica morte sul lavoro della giovane mamma toscana, Luana, deceduta ieri in un incidente sul lavoro in un industria tessile del pratese.Un dramma che non ho nemmeno le parole per commentare, mi limito solo a esprimere il mio dolore per questa giovane vittima e il mio cordoglio alla famiglia. Ancora una volta ci troviamo di fronte ad una tragedia su un posto di lavoro. L’ennesima. Ma non possiamo continuare a piangere vite umane perse lavorando.La sicurezza sul lavoro è un diritto fondamentale, che dobbiamo garantire sempre e comunque. Questa è una tragedia che, a prescindere dalle cause, non possiamo accettare: è necessario aumentare i controlli, promuovere una maggiore cultura della sicurezza nei luoghi di lavoro e più formazione. La sicurezza del lavoro deve essere, e restare, una delle priorità dell’agenda politica di maggioranza”. Lo afferma il senatore Roberto Calderoli, vice presidente del Senato

L'articolo Incidente lavoro Prato: Valeria Fedeli (Pd), subito commissione inchiesta proviene da www.controradio.it.