Per Giani la Toscana raggiungerà immunità di gregge a fine settembre

Per Giani la Toscana raggiungerà immunità di gregge a fine settembre

Per il Presidente della Regione Eugenio Giani la Toscana raggiungerà l’immunità gregge entro fine settembre. Giani: “Obiettivo è 35.000 somministrazioni al giorno”.

Questa mattina, domenica 16 maggio, il Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani si trovava a Pistoia per l’inaugurazione del nuovo polo vaccinale di San Biagio. Per l’occasione ha ribadito gli obiettivi di breve e medio termine della campagna vaccinale e la data realistica in cui si raggiungerà l’immunità di gregge nella regione.

Il Presidente della Regione ha detto che la Toscana “in questo momento siamo a 30.000 vaccinazioni al giorno e l’obiettivo è quello di arrivare a 35.000 e potenzialmente anche a delle punte di 40.000”.

Per quanto riguarda l’obiettivo dell’immunità di gregge, Giani ha detto: “Quando noi vedremo il virus che potenzialmente si propone in condizioni geo-climatiche favorevoli, cioè il mese di ottobre, noi dobbiamo avere l’immunità di gregge. Questo significa che per il 30 di settembre su 3,6 milioni di toscani, almeno 2,7 milioni devono essere immunizzati”.

“Per farlo – ha concluso Giani – raddoppiamo i vaccini, prima e seconda dose, a parte J&J. Noi dobbiamo arrivare a cinque milioni di vaccinazioni. Oggi siamo a un milione e 650 mila vaccinazioni fatte e quindi, per raggiungere quell’obbiettivo, la media deve essere di 30 mila al giorno e considerando che ci sarà agosto in cui la vaccinazione cala, noi ci proponiamo di arrivare in mesi come questo a 35 mila al giorno, possibilmente anche qualcosa di più al giorno”.

L'articolo Per Giani la Toscana raggiungerà immunità di gregge a fine settembre proviene da www.controradio.it.