“Il deserto della cultura” speciale Todo Cambia mercoledì 21 ottobre

“Il deserto della cultura” speciale Todo Cambia mercoledì 21 ottobre

I luoghi degli eventi delle arti e dello spettacolo si sono dimostrati in questi mesi più sicuri dei luoghi del consumo. Eppure il mondo della cultura continua ad essere dimenticato dagli interventi governativi. Dopo il virus resterà solo un deserto. Il deserto della cultura. In onda mercoledì alle 08:40 sulle frequenze di Controradio e in video sui nostri social.

Auditorium Flog, Tenax, Buh, Combo, The Cage, Mandela Forum, Tuscany Hall…. Chiusi per pandemia da marzo 2020.

Dimenticati dagli interventi governativi, assistiamo al deserto quotidiano della musica e dello spettacolo dal vivo.

Dopo il virus, esisteranno ancora i luoghi da concerto? E i musicisti, i tecnici del suono… i lavoratrici e le lavoratrici dello spettacolo?

Controradio dedica uno speciale in diretta, con numerosi ospiti intervistati da Raffaele Palumbo, mercoledì 21 ottobre alle 8.40 sulle frequenze della radio (93.6-98.9 mhz)  e in video EDO, sui nostri social.

L'articolo “Il deserto della cultura” speciale Todo Cambia mercoledì 21 ottobre proviene da www.controradio.it.

IL SIGNOR ROSSI – Ogni giovedì su Controradio

IL SIGNOR ROSSI – Ogni giovedì su Controradio

“Il Signor Rossi – la politica, le idee, i bisogni delle persone” è la nuova trasmissione radiofonica a cura di Enrico Rossi e Raffaele Palumbo su Controradio.

Ogni giovedì, alle 9.05, in diretta su Controradio e sui canali social dell’emittente (Facebook, Youtube, etc.), dal prossimo 15 ottobre al 17 dicembre e dal 7 gennaio al 17 giugno 2021, e alle 12 sulla pagina Facebook di Enrico Rossi.

Sarà una trasmissione dedicata ai principali temi dell’attualità politica, alle sfide che attendono il paese e la Toscana, ai cambiamenti nelle abitudini delle persone generati dalla straordinaria fase che il mondo sta vivendo. I dialoghi tra Enrico Rossi e Raffaele Palumbo spesso saranno arricchiti dai contributi di ospiti del mondo della politica, delle istituzioni, della società.

Il Signor Rossi andrà in onda anche in replica sulle frequenze di Controradio ogni domenica alle ore 09:00 del mattino.

Controradio FM 93.6 – 98.9

streaming: controradio.it

Facebook: Controradio Firenze

 

L'articolo IL SIGNOR ROSSI – Ogni giovedì su Controradio proviene da www.controradio.it.

SPECIALE SCUOLA. dalle 10.00 maratona radio-social e video con ospiti e interviste

SPECIALE SCUOLA. dalle 10.00 maratona radio-social e video con ospiti e interviste

Lunedì prossimo, il 14 di settembre, riapriranno le scuole in tutto il paese. Tra le incertezza e i mille quesiti di un pezzo importante dell’Italia. Sono milioni le persone coinvolte da quello che sembra essere il passaggio più delicato di quest’anno segnato dalla pandemia Covid-19. Mentre le grosse problematiche pregresse, restano sul tappeto. Abbiamo di fronte una grande opportunità di cambiamento o una grossa pietra d’inciampo? Vi aspettiamo oggi  12 settembre, dalle ore 10:00 alle ore 12:30 con una maratona radiofonica tutta dedicata alla scuola. In onda su Controradio e in diretta video sui nostri social.

SPECIALE SCUOLA. In onda sabato 12 settembre 2020 dalle ore 10:00 alle ore 12:30

Sulle frequenze di Controradio e in video live sui nostri canali social

Con Chiara Brilli (digital e social), Monica Pelliccia (video), Rossana Mamberto (da Lucca), Domenico Guarino (conduzione), Tommaso Marchini (regia) Raffaele Palumbo (conduzione).

La trasmissione inizierà con Luisa Lenta Insegnante di Codogno. Numerose le ospiti e gli ospiti di questo speciale Controradio dedicato alla scuola. Elisabetta Mughini, Dirigente di ricerca dell’Indire e coordinatrice del Movimento avanguardie educative; Annalisa Savino, Dirigente scolastica, Firenze; Alessandra Rucci, Dirigente scolastica di una scuola fondatrice avanguardia educativa di Ancona; Sara Gandini, scienziata; Massimo Belardinelli, Dirigente scolatico di Città di Castello; Ilaria Santi Assessore Scuola Comune di Prato; Giacomo Stella ; Luca Bravi, storico. L’on.Gabriele Toccafondi, Luca Solesin, Change maker di Ashoka, l’on. Rosa Maria Di Giorgi; Giacomo Stella psicologo esperto di Disturbi specifici dell’apprendimento; Gherardo Noferi, responsabile progetto EnB Educare nel Bosco; Donatella Buonriposi, dirigente uffici scolastici territoriali Massa Lucca Livorno;Gaia Previti,  una delle coordinatrici del comitato toscano dei docenti precari e molti altri/e.

 

L'articolo SPECIALE SCUOLA. dalle 10.00 maratona radio-social e video con ospiti e interviste proviene da www.controradio.it.

FunZone di Controradio, number 0 back from the 80’s

FunZone di Controradio, number 0 back from the 80’s

Firenze, alla fine dell’estate del 1986 Controradio decise di entrare nell’allora popolare ‘business’ delle fanzine, l’incarico venne dato a Gimmy & Giò, del programma notturno di New Wave del lunedì, ‘Black Suits’, ed a settembre uscì il numero zero della ‘funZone’.

La funZone veniva realizzata grazie anche alla collaborazione di Lapo Belmestieri, con l’unico supporto tecnico delle fotopiatrici commerciali, già allora, pensate un po’, in grado di ingrandire e rimpicciolire e con largo uso di forbici, colla, macchina da scrivere e ritagli di giornale.

“Dopo una fugace apparizione all’interno di ‘93.7- Ai confini con la realtà’ – si legge nell’editoriale del numero 0 – torna la funZone, questa volta animata di vita propria e curata dalla redazione di Black Suits, ovvero Gimmy Tranquillo e Giovanna Pecci. La funZone ha periodicità mensile e si propone di offrire una informazione musicale di qualità e soprattutto in contemporanea, o quasi, con le uscite discografiche sul mercato, avvalendosi della collaborazione di tutto lo staff di Controradio”.
A pagina tre troviamo un articolo su quello che viene definito già allora il “Vecchio Tenax, scritto da Larry Hit e la storia della prima chitarra elettrica di Alias the Terrible.

Segue una doppia pagina dedicata ai REM, con un articolo scritto dall’allora socialmente attivo Ragionier Crescioli.

Il paginone centrale invece, dal titolo ‘L’Iperspazio’ è occupato da stralci di una fantomatica tesi di laurea di qualcuno che si firma Gennaro Abbatemaggio, all’articolo è addirittura allegata una playlist, consigliata per la lettura da Larry Hit.

A pagina 8 e 9, iniziano le anticipate recensioni, con un articolo del Ragioniere, ancora lui, dedicato ai Giant Sand ed una pagina di recensioni a cura di Paolo Cesaretti delle ‘Industrie Discografiche Lacerba’, oggi stimato architetto in quel di Milano.

A pagina 9 le recensioni di Black Suits, tra le quali spicca ‘Kicking Against The Pricks’, il terzo album di Nick Cave and the Bad Seeds, una raccolta di covers di classici della tradizione pop-rock americana, ma anche, ultima recensione, The Moondance dei Tatcher on Acid, band di cui avevo completamente dimenticato l’esistenza e di cui state ascoltando Another Day mentre state leggendo questo articolo.

P.S. Notevole anche la pubblicità in quarta di copertina! Stay put for the number 00!

L'articolo FunZone di Controradio, number 0 back from the 80’s proviene da www.controradio.it.