Coronavirus, 1.362 nuovi casi, 11 i decessi

Coronavirus, 1.362 nuovi casi, 11  i decessi

I ricoverati positivi  coronavirus sono 531 (31 in meno rispetto a ieri, meno 5,5%), di cui 19 in terapia intensiva (3 in meno rispetto a ieri)

In Toscana sono 1.357.297 i casi di positività al Coronavirus, 1.362 in più rispetto a ieri (294 confermati con tampone molecolare e 1.068 da test rapido antigenico). I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 1.260.456 (92,9% dei casi totali).

Oggi sono stati eseguiti 1.249 tamponi molecolari e 9.254 tamponi antigenici rapidi, di questi il 13% è risultato positivo. Sono invece 1.933 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 70,5% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 86.308, -0,2% rispetto a ieri. I ricoverati sono 531 (31 in meno rispetto a ieri), di cui 19 in terapia intensiva (3 in meno).

Oggi si registrano 11 nuovi decessi positivi al coronavirus: 5 uomini e 6 donne con un’età media di 85,4 anni.

Questi i dati – accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale – relativi all’andamento dell’epidemia da coronavirus in regione.

Alle 12.00 di oggi sono state effettuate complessivamente 9.037.726 vaccinazioni, 3.034 in più rispetto a ieri (+0%), tenendo presente che le Aziende del Sistema Sanitario Regionale proseguono per l’intera giornata. La Toscana è la 8° regione per % di dosi somministrate su quelle consegnate (il 99% delle 9.129.504 consegnate), per un tasso di vaccinazioni effettuate di 244.735 per 100mila abitanti (media italiana: 236.368 per 100mila).

L’età media dei 1.362 nuovi positivi al coronavirus odierni è di 53 anni circa (10% ha meno di 20 anni, 15% tra 20 e 39 anni, 33% tra 40 e 59 anni, 30% tra 60 e 79 anni, 12% ha 80 anni o più).

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri (294 confermati con tampone molecolare e 1.068 da test rapido antigenico). Sono 372.593 i casi complessivi ad oggi a Firenze (240 in più rispetto a ieri), 91.342 a Prato (73 in più), 107.090 a Pistoia (82 in più), 67.390 a Massa (129 in più), 144.481 a Lucca (178 in più), 157.405 a Pisa (167 in più), 122.312 a Livorno (175 in più), 122.807 ad Arezzo (129 in più), 97.352 a Siena (97 in più), 73.970 a Grosseto (92 in più). Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni.

Sono 406 i casi riscontrati oggi nell’Asl Centro, 638 nella Nord Ovest, 318 nella Sud est.

La Toscana si trova al 9° posto in Italia come numerosità di casi di coronavirus(comprensivi di residenti e non residenti), con circa 36.755 casi per 100.000 abitanti (media italiana circa 36.127 x100.000, dato di ieri). Le province di notifica con il tasso più alto sono Pisa con 37.658 casi x100.000 abitanti, Lucca con 37.629, Firenze con 37.318, la più bassa Grosseto con 33.955.
Complessivamente, 85.777 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (152 in meno rispetto a ieri, meno 0,2%).

Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti COVID oggi sono complessivamente 531 (31 in meno rispetto a ieri, meno 5,5%), 19 in terapia intensiva (3 in meno rispetto a ieri, meno 13,6%).

Le persone complessivamente guarite sono 1.260.456 (1.534 in più rispetto a ieri, più 0,1%): 0 persone clinicamente guarite (stabili rispetto a ieri), divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione e 1.260.456 (1.534 in più rispetto a ieri, più 0,1%) dichiarate guarite a tutti gli effetti, le cosiddette guarigioni virali, con tampone negativo.

Relativamente alla provincia di residenza delle persone decedute: 2 sono a Firenze, 1 a Pistoia, 1 a Lucca, 2 a Pisa, 2 a Livorno, 2 a Siena, 1 fuori Toscana.

Sono 10.533 i deceduti dall’inizio dell’epidemia cosi ripartiti: 3.305 a Firenze, 862 a Prato, 944 a Pistoia, 674 a Massa Carrara, 997 a Lucca, 1.191 a Pisa, 799 a Livorno, 665 ad Arezzo, 553 a Siena, 392 a Grosseto, 151 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 285,2 x100.000 residenti contro il 293 x100.000 della media italiana (9° regione). Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara (355,0 x100.000), Firenze (331,0 x100.000) e Pistoia (325,2 x100.000), il più basso a Grosseto (179,9 x100.000).

Si ricorda che tutti i dati saranno visibili dalle ore 18.30 sul sito dell’Agenzia Regionale di Sanità a questo indirizzo: www.ars.toscana.it/covid19

L'articolo Coronavirus, 1.362 nuovi casi, 11 i decessi da www.controradio.it.

Coronavirus, 1.362 nuovi casi, 11 i decessi

Coronavirus, 1.362 nuovi casi, 11  i decessi

I ricoverati positivi  coronavirus sono 531 (31 in meno rispetto a ieri, meno 5,5%), di cui 19 in terapia intensiva (3 in meno rispetto a ieri)

In Toscana sono 1.357.297 i casi di positività al Coronavirus, 1.362 in più rispetto a ieri (294 confermati con tampone molecolare e 1.068 da test rapido antigenico). I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 1.260.456 (92,9% dei casi totali).

Oggi sono stati eseguiti 1.249 tamponi molecolari e 9.254 tamponi antigenici rapidi, di questi il 13% è risultato positivo. Sono invece 1.933 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 70,5% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 86.308, -0,2% rispetto a ieri. I ricoverati sono 531 (31 in meno rispetto a ieri), di cui 19 in terapia intensiva (3 in meno).

Oggi si registrano 11 nuovi decessi positivi al coronavirus: 5 uomini e 6 donne con un’età media di 85,4 anni.

Questi i dati – accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale – relativi all’andamento dell’epidemia da coronavirus in regione.

Alle 12.00 di oggi sono state effettuate complessivamente 9.037.726 vaccinazioni, 3.034 in più rispetto a ieri (+0%), tenendo presente che le Aziende del Sistema Sanitario Regionale proseguono per l’intera giornata. La Toscana è la 8° regione per % di dosi somministrate su quelle consegnate (il 99% delle 9.129.504 consegnate), per un tasso di vaccinazioni effettuate di 244.735 per 100mila abitanti (media italiana: 236.368 per 100mila).

L’età media dei 1.362 nuovi positivi al coronavirus odierni è di 53 anni circa (10% ha meno di 20 anni, 15% tra 20 e 39 anni, 33% tra 40 e 59 anni, 30% tra 60 e 79 anni, 12% ha 80 anni o più).

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri (294 confermati con tampone molecolare e 1.068 da test rapido antigenico). Sono 372.593 i casi complessivi ad oggi a Firenze (240 in più rispetto a ieri), 91.342 a Prato (73 in più), 107.090 a Pistoia (82 in più), 67.390 a Massa (129 in più), 144.481 a Lucca (178 in più), 157.405 a Pisa (167 in più), 122.312 a Livorno (175 in più), 122.807 ad Arezzo (129 in più), 97.352 a Siena (97 in più), 73.970 a Grosseto (92 in più). Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni.

Sono 406 i casi riscontrati oggi nell’Asl Centro, 638 nella Nord Ovest, 318 nella Sud est.

La Toscana si trova al 9° posto in Italia come numerosità di casi di coronavirus(comprensivi di residenti e non residenti), con circa 36.755 casi per 100.000 abitanti (media italiana circa 36.127 x100.000, dato di ieri). Le province di notifica con il tasso più alto sono Pisa con 37.658 casi x100.000 abitanti, Lucca con 37.629, Firenze con 37.318, la più bassa Grosseto con 33.955.
Complessivamente, 85.777 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (152 in meno rispetto a ieri, meno 0,2%).

Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti COVID oggi sono complessivamente 531 (31 in meno rispetto a ieri, meno 5,5%), 19 in terapia intensiva (3 in meno rispetto a ieri, meno 13,6%).

Le persone complessivamente guarite sono 1.260.456 (1.534 in più rispetto a ieri, più 0,1%): 0 persone clinicamente guarite (stabili rispetto a ieri), divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione e 1.260.456 (1.534 in più rispetto a ieri, più 0,1%) dichiarate guarite a tutti gli effetti, le cosiddette guarigioni virali, con tampone negativo.

Relativamente alla provincia di residenza delle persone decedute: 2 sono a Firenze, 1 a Pistoia, 1 a Lucca, 2 a Pisa, 2 a Livorno, 2 a Siena, 1 fuori Toscana.

Sono 10.533 i deceduti dall’inizio dell’epidemia cosi ripartiti: 3.305 a Firenze, 862 a Prato, 944 a Pistoia, 674 a Massa Carrara, 997 a Lucca, 1.191 a Pisa, 799 a Livorno, 665 ad Arezzo, 553 a Siena, 392 a Grosseto, 151 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 285,2 x100.000 residenti contro il 293 x100.000 della media italiana (9° regione). Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara (355,0 x100.000), Firenze (331,0 x100.000) e Pistoia (325,2 x100.000), il più basso a Grosseto (179,9 x100.000).

Si ricorda che tutti i dati saranno visibili dalle ore 18.30 sul sito dell’Agenzia Regionale di Sanità a questo indirizzo: www.ars.toscana.it/covid19

L'articolo Coronavirus, 1.362 nuovi casi, 11 i decessi da www.controradio.it.

Coronavirus, sono 1.397 i nuovi casi, 9 i decessi

Coronavirus, sono 1.397 i nuovi casi, 9 i decessi

I guariti dal coronavirus crescono dello 0,1% e raggiungono quota 1.258.922 (92,8% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 1.348 tamponi molecolari e 9.158 tamponi antigenici rapidi, di questi il 13,3% è risultato positivo.

In Toscana sono 1.355.935 i casi di positività al Coronavirus, 1.397 in più rispetto a ieri (282 confermati con tampone molecolare e 1.115 da test rapido antigenico). I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. Sono invece 2.065 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 67,7% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 86.491, -0,5% rispetto a ieri. I ricoverati sono 562 (12 in meno rispetto a ieri), di cui 22 in terapia intensiva (stabili). Oggi si registrano 9 nuovi decessi: 6 uomini e 3 donne con un’età media di 80,2 anni.

Questi i dati – accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale – relativi all’andamento dell’epidemia da coronavirus  in regione.

L’età media dei 1.397 nuovi positivi odierni  al coronavirus è di 48 anni circa (10% ha meno di 20 anni, 14% tra 20 e 39 anni, 27% tra 40 e 59 anni, 33% tra 60 e 79 anni, 13% ha 80 anni o più).

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri (282 confermati con tampone molecolare e 1.115 da test rapido antigenico). Sono 372.353 i casi complessivi ad oggi a Firenze (285 in più rispetto a ieri), 91.269 a Prato (76 in più), 107.008 a Pistoia (94 in più), 67.261 a Massa (127 in più), 144.303 a Lucca (193 in più), 157.238 a Pisa (162 in più), 122.137 a Livorno (169 in più), 122.678 ad Arezzo (105 in più), 97.255 a Siena (87 in più), 73.878 a Grosseto (99 in più). Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni.

Sono 472 i casi di coronavirus riscontrati oggi nell’Asl Centro, 634 nella Nord Ovest, 291 nella Sud est.

La Toscana si trova al 9° posto in Italia come numerosità di casi di coronavirus  (comprensivi di residenti e non residenti), con circa 36.718 casi per 100.000 abitanti (media italiana circa 36.073 x100.000, dato di ieri). Le province di notifica con il tasso più alto sono Pisa con 37.618 casi x100.000 abitanti, Lucca con 37.583, Firenze con 37.294, la più bassa Grosseto con 33.913.
Complessivamente, 85.929 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (384 in meno rispetto a ieri, meno 0,4%).
Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti COVID oggi sono complessivamente 562 (12 in meno rispetto a ieri, meno 2,1%), 22 in terapia intensiva (stabili rispetto a ieri).
Le persone complessivamente guarite sono 1.258.922 (1.784 in più rispetto a ieri, più 0,1%): 0 persone clinicamente guarite (stabili rispetto a ieri), divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione e 1.258.922 (1.784 in più rispetto a ieri, più 0,1%) dichiarate guarite a tutti gli effetti, le cosiddette guarigioni virali, con tampone negativo.

Oggi si registrano 9 nuovi decessi: 6 uomini e 3 donne con un’età media di 80,2 anni.

Relativamente alla provincia di residenza, le persone decedute sono: 5 a Firenze, 2 a Pistoia, 2 a Siena.

Sono 10.522 i deceduti dall’inizio dell’epidemia cosi ripartiti: 3.303 a Firenze, 862 a Prato, 943 a Pistoia, 674 a Massa Carrara, 996 a Lucca, 1.189 a Pisa, 797 a Livorno, 665 ad Arezzo, 551 a Siena, 392 a Grosseto, 150 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 284,9 x100.000 residenti contro il 292,8 x100.000 della media italiana (9° regione). Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara (355,0 x100.000), Firenze (330,8 x100.000) e Prato (325,0 x100.000), il più basso a Grosseto (179,9 x100.000).

Si ricorda che tutti i dati sul coronavirus saranno visibili dalle ore 18.30 sul sito dell’Agenzia Regionale di Sanità a questo indirizzo: www.ars.toscana.it/covid19

L'articolo Coronavirus, sono 1.397 i nuovi casi, 9 i decessi da www.controradio.it.

Coronavirus, sono 2.237 i nuovi casi, 17 decessi

Coronavirus, sono 2.237 i nuovi casi, 17  decessi

I nuovi casi di coronavirus  sono lo 0,2% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,2% e raggiungono quota 1.257.138 (92,8% dei casi totali).

In Toscana sono 1.354.538 i casi di positività al Coronavirus, 2.237 in più rispetto a ieri (308 confermati con tampone molecolare e 1.929 da test rapido antigenico).  Oggi sono stati eseguiti 1.577 tamponi molecolari e 13.597 tamponi antigenici rapidi, di questi il 14,7% è risultato positivo. Sono invece 3.195 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 70% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 86.887, -0,4% rispetto a ieri. I ricoverati sono 574 (11 in meno rispetto a ieri), di cui 22 in terapia intensiva (1 in più). Oggi si registrano 17 nuovi decessi: 8 uomini e 9 donne con un’età media di 82,9 anni.

Questi i dati – accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale – relativi all’andamento dell’epidemia da cronavirus in regione.

L’età media dei 2.237 nuovi positivi al coronavirus  odierni  è di 52 anni circa (8% ha meno di 20 anni, 15% tra 20 e 39 anni, 32% tra 40 e 59 anni, 35% tra 60 e 79 anni, 10% ha 80 anni o più).

Di seguito i casi di positività al coronavirus  sul territorio con la variazione rispetto a ieri (308 confermati con tampone molecolare e 1.929 da test rapido antigenico). Sono 372.068 i casi complessivi ad oggi a Firenze (432 in più rispetto a ieri), 91.193 a Prato (85 in più), 106.914 a Pistoia (153 in più), 67.134 a Massa (173 in più), 144.110 a Lucca (323 in più), 157.076 a Pisa (293 in più), 121.968 a Livorno (267 in più), 122.573 ad Arezzo (203 in più), 97.168 a Siena (142 in più), 73.779 a Grosseto (166 in più). Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni.

Sono 707 i casi riscontrati oggi nell’Asl Centro, 1.019 nella Nord Ovest, 511 nella Sud est.

La Toscana si trova al 9° posto in Italia come numerosità di casi di coronavirus  (comprensivi di residenti e non residenti), con circa 36.680 casi per 100.000 abitanti (media italiana circa 36.001 x100.000, dato di ieri). Le province di notifica con il tasso più alto sono Pisa con 37.580 casi x100.000 abitanti, Lucca con 37.533, Firenze con 37.265, la più bassa Grosseto con 33.868.
Complessivamente, 86.313 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (362 in meno rispetto a ieri, meno 0,4%).
Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti COVID oggi sono complessivamente 574 (11 in meno rispetto a ieri, meno 1,9%), 22 in terapia intensiva (1 in più rispetto a ieri, più 4,8%).
Le persone complessivamente guarite sono 1.257.138 (2.593 in più rispetto a ieri, più 0,2%): 0 persone clinicamente guarite (stabili rispetto a ieri), divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione e 1.257.138 (2.593 in più rispetto a ieri, più 0,2%) dichiarate guarite a tutti gli effetti, le cosiddette guarigioni virali, con tampone negativo.

Oggi si registrano 17 nuovi decessi: 8 uomini e 9 donne con un’età media di 82,9 anni.

Relativamente alla provincia di residenza, le persone decedute sono: 4 a Prato, 1 a Massa Carrara, 2 a Lucca, 5 a Pisa, 3 a Livorno, 2 fuori Toscana.

Sono 10.513 i deceduti dall’inizio dell’epidemia cosi ripartiti: 3.298 a Firenze, 862 a Prato, 941 a Pistoia, 674 a Massa Carrara, 996 a Lucca, 1.189 a Pisa, 797 a Livorno, 665 ad Arezzo, 549 a Siena, 392 a Grosseto, 150 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 284,7 x100.000 residenti contro il 292,5 x100.000 della media italiana (9° regione). Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara (355,0 x100.000), Firenze (330,3 x100.000) e Prato (325,0 x100.000), il più basso a Grosseto (179,9 x100.000).

Si ricorda che tutti i dati saranno visibili dalle ore 18.30 sul sito dell’Agenzia Regionale di Sanità a questo indirizzo: www.ars.toscana.it/covid19

L'articolo Coronavirus, sono 2.237 i nuovi casi, 17 decessi da www.controradio.it.

Coronavirus, sono 1.329 i nuovi casi, 5 decessi

Coronavirus, sono 1.329 i nuovi casi, 5  decessi

I nuovi casi  di coronavirus sono lo 0,1 per cento in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono ugualmente dello 0,1 per cento (1.573 persone) e raggiungono quota 1.253.361 (92,7% dei casi totali).

Sono 1.329 i nuovi casi d Covid-19 registrati nelle ultime ventiquattro ore in Toscana: 301 confermati con tampone molecolare e gli altri 1.028 con test rapido. Sale dunque a  a 1 milione e 351.873 il numero dei contagiati rilevati dall’inizio della pandemia.

I dati, relativi all’andamento della pandemia, sono quelli accertati oggi sulla base delle richieste della Protezione civile nazionale.

Al momento in Toscana risultano pertanto 88.019 positivi, lo 0,3 per cento in meno rispetto a ieri. Di questi 606 (calati di diciassette unità nelle ventiquattro ore, – 2,7 per cento) sono ricoverati in ospedale:  22 (uno in più, +4,8 per cento) in terapia intensiva. I nuovi decessi registrati, verificatesi tre il 5 e il 6 agosto, sono cinque: 2 uomini e 3 donne con un’età media di 88,8 anni.

Dall’ultimo bollettino quotidiano sono stati eseguiti 1.271 tamponi molecolari e 8.466 tamponi antigenici rapidi: di questi il 13,6% è risultato positivo. Sono invece 1.966 i soggetti testati, escludendo i tamponi di controllo: il 67,6% è risultato positivo.
L’età media dei 1.329 nuovi positivi è di circa 54 anni: il 9 per cento ha meno di venti anni, il 16 per cento tra 20 e 39, il 30 per cento tra 40 e 59, il 31 per cento tra 60 e 79 e il 12 per cento ottanta anni o più.

L’andamento per provincia 
Con gli ultimi casi salgono a 371.552 i positivi al coronavirus dall’inizio dell’emergenza nei comuni della Città metropolitana di Firenze (238 in più rispetto a ieri), 91.079 in provincia di Prato (76 in più), 106.718 a Pistoia (105 in più), 66.921 a Massa Carrara (124 in più), 143.744 a Lucca (179 in più), 156.744 a Pisa (169 in più), 121.658 a Livorno (148 in più), 122.328 ad Arezzo (123 in più), 96.994 a Siena (77 in più) e 73.580 a Grosseto (90 in più). A questi vanno aggiunti 555 casi di positività notificati in Toscana ma che riguardano residenti in altre regioni.

Sono 442 le nuove segnalazioni nell’Asl Centro, 597 nella Nord Ovest, 290 nella Sud est.
La Toscana si trova al nono posto in Italia come numerosità di casi complessivi dall’inizio della pandemia (tra residenti e non residenti), con circa 36.608 ogni 100 mila abitanti (la media italiana è 35.935, dato di ieri). La provincia di notifica con il tasso più alto è Pisa (con 37.500 casi ogni 100 mila abitanti), seguita da Lucca (37.438) e Firenze (37.214). La più bassa concentrazione si conferma a Grosseto (con un tasso di 33.776).

Oltre alle 606 persone ricoverate in ospedale nei posti letto dedicati ai pazienti Covid, in 87.413 sono in isolamento a casa, perchè presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi (232 in meno rispetto a ieri, meno 0,3%).
I 1.573 guariti registrati oggi lo sono a tutti gli effetti, certificate con tampone negativo.

I decessi
Nel bollettino di oggi l’elenco dei decessi si aggiorna con cinque nuove morti positivi al coronavirus: 2 uomini e 3 donne con un’età media di 88,8 anni. Erano residenti in provincia di Massa Carrara (1), Lucca (2) e Pisa (2).

Salgono pertanto a 10.493 i deceduti dall’inizio dell’epidemia: 3.298 nella Città metropolitana di Firenze, 858 in provincia di Prato, 941 a Pistoia, 673 a Massa Carrara, 994 a Lucca, 1.184 a Pisa, 791 a Livorno, 665 ad Arezzo, 549 a Siena e 392 a Grosseto.Vanno aggiunte 148 persone decedute sul suolo toscano ma residenti fuori regione.

Il tasso grezzo di mortalità per Covid-19 (numero di deceduti su popolazione residente) è al momento 284,1  ogni 100 mila residenti, contro 292,2 della media italiana. La Toscana è nona tra le regioni. Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara ( 354,5 ogni 100 mila abitanti), seguita dalla città metropolitana diFirenze (330,3) e Pistoia (324,2), mentre il più basso è a Grosseto (179,9).

Tutti i dati sull’andamento dell’epidemia da coronavirus nella regione saranno visibili dalle ore 18.30 sul sito dell’Agenzia regionale di sanità, all’indirizzo www.ars.toscana.it/covid19.

L'articolo Coronavirus, sono 1.329 i nuovi casi, 5 decessi da www.controradio.it.