Gli Uffizi si riaccendono, dal 3 giugno riaperti in versione “slow”

Durante la settimana saranno visitabili solo di pomeriggio per permettere sanificazioni quotidiane, con “segnalatori di distanza” davanti ai capolavori e un tetto massimo di 450 persone presenti contemporaneamente nel museo. E da oggi è di nuovo accessibile la Loggia dei Lanzi (ingresso consentito a 10 persone per volta). Il direttore Schmidt: “La Galleria simbolo di Firenze che risorge”